Questo post è disponibile anche in: Inglese

Per l’elenco di tutti gli obiettivi vedere la pagina dell’esame VCP5.

Objective 5.5 – Backup and Restore Virtual Machines

Vedere anche (in inglese): Objective 5.5 – Backup and Restore Virtual Machines e Objective 5.5 – Backup and Restore Virtual Machines.

Identify snapshot requirements (similar as vSphere 4.x)

Vedere la vSphere Virtual Machine Administration Guide (pag. 208) e l’articolo VMware KB: Understanding virtual machine snapshots in VMware.

Da notare che benché le snapshot VMware siano utilizzate dai programmi di backup non vuol dire che vadano utilizzate come strumenti di backup on-line o versioning delle VM. Tranne in rare eccezioni (come ad esempio la gestione dell’immagine master nei pool View) le snapshot delle VM vanno cancellate il prima possibile. A differenze delle snapshot a livello di molti storage non sono pensate per mantenere efficiente l’accesso al dato corrente e soprattutto se si perdono (o corrompono) i file delta, si rischia di perdere tutte le modifiche successive all’istante della snapshot.

Create/Delete/Consolidate virtual machine snapshots (similar as vSphere 4.x)

Vedere la vSphere Virtual Machine Administration Guide (pag. 209 e 216). Può essere anche gestito tramite vSphere Web Client.

L’operazione di “consolidamento”, invece, è una nuova funzione introdotta in vSphere 5. La “snapshot consolidation” è utile quando non si riesce ad utilizzare il Delete o il Delete all (magari perché il file delle snapshot è corrotto). Per maggiori informazioni vedere la vSphere Virtual Machine Administration Guide (pag. 218).

Install and Configure VMware Data Recovery (similar as VDR 1.x)

Vedere la VMware Data Recovery Administration Guide (page 13). Per ulteriori informazioni vedere anche: Utilizzare VMware Data Recovery (VDR) come soluzione di backup.

Create a backup job with VMware Date Recovery (similar as VDR 1.x)

Vedere la VMware Data Recovery Administration Guide (pag. 26). Da notare che nella versione 2.0 è possibile inviare notifiche via email e definire una diversa finestra temporale per le attività di “manutenzione” (come ad esempio un integrity check o un reclaim).

Perform a test and live full/file-level restore with VMware Data Recovery (similar as VDR 1.x)

Vedere la VMware Data Recovery Administration Guide (pag. 31 e 33).

Determine appropriate backup solution for a given vSphere implementation (similar as vSphere 4.x)

VMware fornisce come prodotto di backup solo VDR (incluso in tutte le edizioni a parte la Essential). Ma esporta anche un set di  vStorage API (in particolare il set VADP) che permette di integrare soluzioni di backup di terze parti. Da notare che in vSphere 5 non è più disponibile il VCB (un vecchio framework per integrare programmi di backup).

Ovviamente i programmi commerciali di backup sono in grado di fornire più funzioni rispetto al “semplice” VDR, come ad esempio: maggiori opzioni di pianificazione, maggiori scelte nelle destinazioni dei backup, backup e restore a livello di applicazione, opzioni di replica dei dati, …

Riguardo invece ai criteri di scelta di una soluzione di backup, l’elenco delle feature è solo un possibile criterio, ma vanno analizzati anche altri, come: il prezzo e il tipo di licenza, se è necessario anche un backup di ambienti fisici (in questo caso di programmi “tradizionali” sono preferibili), se già si possiede lo skill su un particolare prodotto, le prestazioni, la maturità, la scalabilità, …

This post has already been read 922 times!

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (1671 Posts)

Virtualization & Cloud Architect. VMUG IT Co-Founder and board member. VMNT Moderator and VMware vExpert (2010, 2011, 2012, 2013). Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA.


Share