Questo post è disponibile anche in: Inglese

Alla fine il Dell Storage Forum 2012 europeo si è concluso, dopo 4 giornate intense ed interessanti, in parte anche sintetizzate in questa fotogallery. Il tema portante è stato l’approccio “Fluid by Design”, già discusso precedentemente. Da vedere il filmato realizzato con le risposte a cosa significhi “Fluid by Design” da parte di alcuni partecipanti.

Riguardo alle mie aspettative sulla parte tecnica, devo dire ci sono stati diversi annunci (purtroppo sono coperti da NDA, quindi al momento non posso dire molto) nella direzione giusta, con molte novità.

Interessanti sono stati anche gli hand-on-labs, con però il limite di aver curato forse troppo quelli Equallogic e meno gli altri… ma è sicuramente un buon punto di partenza.

Curiosi poi alcuni dettagli, a partire dai riferimenti architettonici di Londra sia nei volantini che nella presentazione del terzo giorno, al modo con cui gli sponsor erano catalogati, all’uso di Twitter anche nelle sessioni di Q&A (con relativa battuta nella sessione dell’ultimo giorno), alle sculture di ghiaccio (realizzate da un italiano) usate nell’evento serale di mercoledì, … insomma molta cura nei dettagli.

Ma il meglio dell’evento è sicuramente la parte umana con la possibilità di conoscere e parlare direttamente a molti guru dei vari team di sviluppo di Dell, ma anche con altri partecipanti all’evento. Sicuramente mi dimenticherò di qualcuno, ma è stato un vero piacere conoscere: gminks, LiemNguye, EQL_TonyedsaiiSCSIKinghansdeleenheerVirtualisedReal oltre che rivedere tante altre persone già note.

Per un resoconto delle singole giornate vedere:

Altri resoconti del Dell Storage Forum:

This post has already been read 6255 times!

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (1461 Posts)

Virtualization & Cloud Architect. VMUG IT Co-Founder and board member. VMNT Moderator and VMware vExpert (2010, 2011, 2012, 2013). Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA.


Share