Resilient File System (ReFS) è il nuovo filesystem Microsoft introdotto (al pubblico) per la prima volta in Windows Server 2012, con l’intendo di diventare il sostituto del vecchio NTFS (consideriamo che la prima versione di NTFS risale a Windows NT 3.1!). Per certi versi è un po’ come lo ZFS del mondo Windows, ma inizialmente non era consigliato sia per le limitazioni rispetto ad NTFS, sia per la sua giovane età. A partire da Windows Server 2016, ReFS inizia a diventare il filesystem consigliato per alcuni workload (vedasi Exchange, ad esempio) o quello di default […]