Browsing Posts published in luglio, 2017

Red Hat acquisisce gli asset di Permabit, azienda che fornisce software di data deduplication, data compression e thin provisioning. Con l’aggiunta delle funzionalità di deduplicazione e compressione dei dati di Permalink alla principale piattaforma enterprise Linux del mercato, Red Hat Enterprise Linux, Red Hat sarà in grado di consentire una migliore digital transformation grazie a opzioni storage più efficienti.

Sapere quanti VCP e/o VCAP ci sono nel mondo non è così semplice, o almeno non è così semplice come per i VCDX. Per quest’ultimi esiste la VCDX directory, che permette di risalire facilmente ad ogni persona certificata, ma per i VCP e VCAP(/VCIX) non esiste un simile elenco. All’inizio era abbastanza semplice, poiché per ogni persona certificata VCP, VCAP (e anche VCDX) esistema un numero seriale e progressivo che identificava univocamente il candidato. Ma da un po’ di tempo (vedere il nuovo VMware-ID) il numero non è più progressivo (rimane per i soli VCDX).

Durante lo scorso Nutanix .NEXT event svoltosi a Washington DC, Veeam Software e Nutanix hanno annunciato una nuova partnership nella quale Veeam diventa Premier Availability solution provider for Nutanix virtualized environments. Cosa significa in pratica? In primis che Veeam diventa un Strategic Technology Partner all’interno del Nutanix Elevate Alliance Partner Program (e probabilmente si vedrà qualcosa di reciproco all’interno del programma tecnologico di Veeam). Ma, e questo è l’announcio più importante, che Veeam si impegna a supportare l’hypervisor di Nutanix, AHV.

© 2017 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus