Browsing Posts in RedHat

Durante l’edizione 2017 del RedHat Summit (dal 2 al 4 maggio 2017 a Boston),  sono state annunciate diverse novità importanti sia nel mondo OpenSource, ma più in generale in tutto quello legato alle infrastrutture informatiche.

Red Hat ha annunciato la disponibilità di Red Hat Virtualization 4.1, più recente release della piattaforma di virtualizzazione enterprise dell’azienda basata sull’hypervisor Kernel-based Virtual Machine (KVM). Fornendo una soluzione infrastrutturale e di gestione centralizzata open source per workstation e server virtuali, e costruita sulla solida backbone enterprise di Red Hat Enterprise Linux, Red Hat Virtualization 4.1 offre funzioni avanzate di automazione grazie all’integrazione con Ansible di Red Hat, mentre nuove funzionalità di networking e storage rappresentano una base sicura e flessibile per l’innovazione IT.

Red Hat OpenShift Container Platform 3.4 (rilasciata qualche settimana fa) è una soluzione per l’hybrid cloud incentrata sui container, costruita a partire dai progetti upstream Docker, Kubernetes 1.4, Project Atomic e OpenShift Origin, e basata sul sistema operativo OpenSource Red Hat Enterprise Linux. Red Hat OpenShift Container Platform offre una piattaforma stabile e sicura per implementazioni container-based, senza compromessi rispetto agli attuali investimenti IT, che consente la convivenza tra le tradizionali applicazioni mission-critical e le nuove applicazioni basate su container e cloud-native.

Red Hat, Inc., in occocasione del Red Hat Summit 2013, ha annuciato varie novità: la disponibilità globale di Red Hat Enterprise Virtualization 3.2, nuove linee di prodotto basate su OpenStack per realizzare la sua vision di Open Hybrid Cloud, una certificazione dedicata e un marketplace di soluzioni certificate.

Uno dei trend visti nell’ultimo anno (ma in realtà iniziato qualche anno fa) è la crescita dell’ecosistema legato alla virtualizzazione (ossia tutti quei prodotti e vendor complementari ai prodotti di virtualizzazione veri e propri) al di fuori dei confini nei quali sono storiacamente nati: molti dei partner storici di VMware ora hanno esteso le loro soluzioni anche ad altri hypervisor, e nuovi prodotti sono nati specifici per gestire ambienti virtuali complessi o quanto meno eterogeni. Una bella definizione a questo fenomeno è stata data da VKernel  nel suo post: “Hypervisor Agnosticism“. Bisogna però specificare che […]

Qualche giorno fa, Red Hat ha annunciato la disponibilità della beta di Red Hat Enterprise Virtualization (RHEV) 3.0. La prima beta di RHEV 3.0 era stata annunciata in agosto, ma era disponibile per il download solo a chi disponeva di una RHEV subscription. Ora la versione evaluation è disponibile per il download a chiunque possieda un Red Hat Network account. Sulle nuove funzionalità e sui miglioramenti, esiste un’apposita pagina (a dire il vero abbastanza “scarna” di informazioni) sul sito RedHat. Alcune nuove funzionalità sono: Red Hat Enterprise Virtualization Manager è diventato un’applicazione Java eseguibile su […]

© 2017 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus