Browsing Posts tagged Hyper-V

Questo articolo è stato scritto per WindowServer.it (vedere Windows Server 2016: Introduzione ad Hyper-V) ed è aggiornato alle novità della Technical Preview 4 di Windows Server 2016. Con la nuova edizione di Windows Server, sarà introdotta anche un nuova versione di Hyper-V (sia in modalità ruolo di Windows Server 2016 che in modalità Hyper-V Server) che prevede moltissime novità al suo interno, discusse di seguito in questo articolo.

L’ultima build di Microsoft Windows Server 2016 Technical Preview 4 introduce un’interessante funzionalità chiamata Discrete Device Assignment. Di fatto si tratta di una funzione di tipo “device passthrough”, ossia la capacità di mappare un dispositivo fisico collegato all’host direttamente alla macchina virtuale, senza passare della funzioni di virtualizzazione. Ad esempio, permette di aggiungere una scheda PCI Express ad una guest VM, come se fosse una macchina fisica (ovviamente le possibilità di migrazione della macchina diventano poi limitate).

La Server Infrastructure Days Online è una versione online dell’importante conferenza gratuita organizzata dalla community WindowServer.it, dedicata alle tecnologie server in ambito IT Pro Business. Il tema portante, come del resto lo è stato del SID 2015, è la nuova wave di prodotti Microsoft dedicata al mondo server, in arrivo per il 2016!

Come già molti sapranno, Windows Server 2003 (come pure la variante R2) ha raggiunto la fine del supporto esteso ed è da considerare come sistema operativo “obsoleto” e non più supportato. Le date chiave che bisognava conoscere per la famiglia Windows 2003 Server erano: 13 luglio 2010: fine del Mainstream Support per Windows Server 2003 (quindi già da più di 3 anni). 14 luglio 2015: fine dell’Extended Support per Windows Server 2003 (significa, ad esempio, niente più aggiornamenti di sicurezza).

Si è conclusa la quarta edizione dell’evento Server Infrastructure Days (SID), l’evento di giugno organizzato dalla community WindowServer.it in collaborazione con Microsoft Italia, dedicato alle tecnologie server di Microsoft. L’edizione SID 2015 si è svolta il 17 e 18 giugno, come sempre presso il Microsoft Innovation Campus di Microsoft Italia – Via Lombardia 2/a-1 – Peschiera Borromeo (MI), in due giornate molto ricche ed intense dove sono statti trattati i prodotti: Windows Server, System Center, SQL Server e molto altro ancora; il tutto spiegato da speaker di alto livello.

Come molti sapranno, Microsoft non supporta l’esecuzione di hypervisor all’interno di Hyper-V (e vale sia per gli altri sistemi di virtualizzazione, ma anche per lo stesso Hyper-V. Non si possono quindi creare ambienti “nested” (ossia di virtualizzazione all’interno di virtualizzazione) utili soprattutto per test e lab. Non c’è nulla di male in tutto questo se non fosse che siamo di fronte ad uno dei casi dove non supportato vuole anche dire che non funziona proprio. Quindi per chi deve studiarsi o testare il prodotto e ha solo un sistema fisico (server o cliente), finora le […]

Lo scorso ottobre, Microsoft aveva annunciato un accordo con Docker per portare i container nel mondo Windows, annunciando anche una fantomatica funzionalità di Windows Server Containers, disponibile dal prossimo Windows Server. Sicuramente un grosso annuncio fatto anche per cavalcare l’onda del successo dei container… ma di fatto era solo un annuncio, visto che non vi era alcun dettaglio sul tipo di implementazione e sul grado di funzionalità e compatibilità che saranno offerti. Ora, finalmente, sono apparsi i primi dettagli su cosa vi sarà e la speranza è di poterlo provare e tastare magari già dalla prossima […]

La Server Infrastructure Days Online è la conferenza gratuita organizzata dalla community WindowServer.it in collaborazione con Microsoft Italia, dedicata alle ultime tecnologie server. In questa nuova edizione (battezzata 2014 R2) si parlerà di un tema molto caldo come la fine del supporto di Windows Server 2003 prevista per metà 2015, ma anche di Microsoft Azure, Windows Server 2012 R2 e non potrà mancare la prossima versione di Windows Server (e quindi anche di Hyper-V).

La prossima release della famiglia Windows è sempre più vicina (anche se si parla comunque di vari mesi ancora prima del rilascio finale) e già sono disponibili alcune technical preview (sia per la parte client, che oramai tutti sanno si chiamerà Windows 10, che per la parte server, che ancora non ha un nome ufficiale). Le nuove versioni dei sistemi operativi sono anche state, ovviamente, uno dei temi principali dello scorso TechEd Europe e lo saranno anche del MVP Summit che si svolgerà a breve. Natualmente le nuove versioni comportano nuove funzionalità e nella parte […]

Veeam ha da pochi giorni rilasciato un nuovo tool gratuito: Veeam Task Manager for Hyper-V. Questo tool era già parte una delle nuovità di Veeam Management Pack v7 for System Center, ma in questo caso è stato rilasciato separatamente e gratuitamente. Veeam Task Manager fornisce informazioni dettagliate sulle metriche di monitoraggio delle prestazioni di un ambiente Hyper-V, in particolare per la CPU e la memoria; tali metriche sono aggiornate (di default) ogni 3 secondi, ma la frequenza può essere personalizzata. E Veeam Task Manager for Hyper-V non solo è gratuito, ma è anche portable: può […]

Come probabilmente molti già sanno, è possibile eseguire Hyper-V (o Hyper-V Server) all’interno di una VM in funzione su versioni recenti dei prodotti di virtualizzazione di sistema di VMware (vSphere e Workstation) poiché questi forniscono anche una funzionalità per “emulare” le funzioni hardware (AMD-V o Intel-VT) richiede da hypervisor come Microsoft Hyper-V (ma anche, ad esempio, da Citix XenServer). In realtà se per Workstation è molto semplice (nelle ultime versioni c’è proprio guest Hyper-V), per vSphere vi sono comunque alcuni parametri da impostare. Rimane decisamente più complicato, eseguire Hyper-V in una VM che giri su altri […]

© 2017 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus