Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 4 minutes

La certificazione VCP-DT

La certificazione VMware Certified Professional 4 – Desktop Certification è il secondo passo del percorso di certificazione specifico per la “Desktop Technologies” (DT).

Per diventare un VCP4-DT vedere sul sito ufficiale (in inglese) : VCP4-DT official page. Fondamentalmente servono due requisiti: le certificazioni VCP4 e VCA4-DT… non sono richiesti corsi obbligatori, ma ovviamente alcuni corsi sono suggeriti e possono essere utili per la preparazione all’esame.

Sembra strano, ma al momento non riesco a trovare quale sia il prezzo ufficiale dell’esame. Sul sito web si parla solo di uno sconto per i prossimi mesi: “Register for the VCP4-DT exam before September 1, 2011 and take advantage of the $50 discount”. Quindi suppongo che il prezzo visibile sul sito VUE è già quello scontato… ma questo vorrebbe dire che l’esame avrà poi un costo superiore a quello VCP!

I miei commenti all’esame

Dopo aver sostenuto l’esame VCA4-DT beta avevo ricevuto l’invito anche per partecipare alla beta dell’esame VCP4-DT. Purtroppo nell’unica settimana disponibile per l’esame io non avevo neppure mezza giornata libera… e comunque non avrei neppure trovato un testing center con un posto disponibile.

E così ho dovuto attendere che l’esame entrasse nella sua fase ufficiale, dopodichè sono riuscito a schedularlo per il giorno 7 giugno 2011.

Il primo “problema” di questo esame è che prima è richiesta l’autorizzazione da parte di VMware, questo per verificare i requisiti iniziali (basta dichiare i numeri VCP4 e VCA4-DT in questo form: http://mylearn.vmware.com/feedback.cfm?survey=24312). Ne consegue che può esserci un certo “ritardo”, sia perché bisogna aspettare i numeri (e non vengono comunicati dopo l’esame, ma qualche settimana dopo), sia perché bisogna poi aspettare l’autorizzazione stessa. Può capitare di trovarsi autorizzati nel sito VUE prima di ottenere la mail ufficiale di VMware (nel mio caso l’autorizzazione era effettiva il giorno dopo la richiesta e una settimana prima di ottenere la mail di conferma).

Il secondo “problema” è legato al fatto che questo esame è disponibile solo in un numero ristretto di centri VUE (gli stessi per gli esami VCAP exams)… Questo è abbastanza scomodo… in Italia al momento solo un centro VUE è autorizzato (e almeno c’è, visto che fino a qualche mese fa non ne esistevano)… paradossale che in Svizzera (per non andare troppo lontato e giusto per fare un esempio) ve ne siano 3.

La durata dell’esame è spiegata esattamente nel blueprint: 70 domande in 90 minuti… Secondo me più che ragionevole. Nonostrante avessi diritto a 30min extra (per chi non di lingua inglese) sono comunque riucito a finire tutto in 90 min. Da notare che l’extra time viene aggiunto automaticamente al momento dell’iscrizione all’esame (e nella mail di conferma dovrebbe apparire).

Questo esame è molto diverso dall’esame VCA-DT, specie per la copertura e il tipo di argomenti. Molte domande sono articolare e a risposta multipla. Alcune sono in stile “associativo” (mediante drag-and-fit, come avviene anche nell’esame VCAP-DCD) e in molti casi sono di ragionamento. Questo non vuol dire che non vi sono domande nmemoniche, ma che almeno sono poche… Vi sono anche alcune domande sulla sintassi dei comandi (personalmente non mi sono piacute… la sintassi non la voglio ricordare a menoria, mi basta sapere che esistono dei comandi per alcuni task e dove posso trovare maggiori informazioni… d’altra parte capisco che bisogna fare numero nelle domande…).

Ma la più grande sorpresa sicuramente è stata la versione di View considerata: View 4.6 (con alcune domande che erano proprio specifiche di View 4.6)… I mi aspettavo la versione 4.5 come nel VCA-DT (che in realtà era abbastanza generico 4.5/4.6). In questo, secondo me, il blueprint dovrebbe essere più chiaro… si parla di un generico View 4.x (ma a sapererlo mi sarei studiato direttamente i documenti della 4.6 e non quelli della 4.5  :( ).

Riguardo gli argomenti trattati, alcuni (almeno nel mio test) sono molto frequenti (e non sono quelli che mi aspettavo…). Non bisogna assolutamente ipotizzare un’equa distribuzione dei vari argomenti sulle domande richieste! Nel mio caso, alcuni argomenti erano completamente trascurati…

Il risultato

L’esame è decisamente non facile… Alla fine l’ho passato, ma non pensavo prorio di passarlo: alla prima passato avevo marcato più di 60 domande da rivedere…

Qualche settimana dopo ho anche ricevuto il mio numero ufficiale: VCP-DT20.

Risorse

Come sempre la prima risorsa è il blueprint: http://mylearn.vmware.com/register.cfm?course=93653&ui=www_cert. Non mi pare che al momento esistano blueprint con note e suggerimenti.

Ovviamente anche la documentazione ufficiale VMware del prodotto: http://www.vmware.com/support/pubs/view_pubs.html

Vi è anche un piccolo Mock exam (http://mylearn.vmware.com/quiz.cfm?item=24032&ui=www_cert) ma è decisamente troppo semplice e banale in confronto al vero esame.

Altre esperienze

Sono tutte relative all’esame in beta… al momento non ho trovato esperienze dell’esame ufficiale.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2903 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share