Questo post è disponibile anche in: Inglese

Per l’elenco di tutti gli obiettivi vedere la pagina dell’esame VCP5.

Objective 6.2 – Perform Basic vSphere Network Troubleshooting

Verify network configuration (same as vSphere 4.x)

Per informazioni basilari sul virtual networking (e sui vSwitch standard) vedere: VMware Virtual Networking Concepts for basic concepts for standard virtual switches. Per maggiori informazioni sui vSwitch distribuiti vedere i riferimenti contenuti nella parte: Objective 2.2 – Configure vNetwork Distributed Switches.

Verify a given virtual machine is configured with the correct network resources (same as vSphere 4.x)

Vedere l’articolo VMware KB: Troubleshooting virtual machine network connection issues ed il sito web http://damiankarlson.com/vcap-dca4-exam/objective-6-3-troubleshoot-network-performance-and-connectivity/

Troubleshoot virtual switch and port group configuration issues (same as vSphere 4.x)

Utilizzare gli stessi riferimenti precedenti. Per i port group di tipo vmkernel il comando vmkping più aiutare (parzialmente, visto che in caso di più interfacce sulla stessa rete non permette di specificare quale usare) nella diagnosi (notare che di default i pacchetti vengono frammentati a livello 3 e quindi bisogna usare l’opzione -d per testare, ad esempio, i Jumbo Frames).

Troubleshoot physical network adapter configuration issues (same as vSphere 4.x)

Ogni pNIC è un uplink che collega vSwitch con pSwitch. Bisogna quindi ricordarsi di:

  • configurare le porte di uplink dei pSwitch in modo omogeneo
  • è possibile usare uplink da schede di vendor diversi (e da un punto di vista di vDesign è meglio mischiare pNIC da schede diverse)
  • è possibile usare uplink a velocità diverse (ma questo può complicare la configurazione e creare di problemi di prestazioni)
  • nel caso si utilizzi la policy di teaming di tipo IP hash, bisogna configurare le porte dei pSwitch in modo opportuno (LAG o Etherchannel)
  • il beacon probing ha senso solo con almeno 3 pNIC

Identify the root cause of a network issue based on troubleshooting information (similar as vSphere 4.x)

Si possono utilizzare diverse tecniche. Solitamente lavorando con approcci top-down o bottom-up sui livelli di rete si possono ottonene sufficienti informazioni. In altri casi un’analisi dei pacchetti può aiutare ad ottere maggiori informazioni (vedere Using a Network Packet Analyzer on a VMware vSphere Virtual Network e VMware KB: Capturing a network trace in ESXi using Tech Support).

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2794 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share