Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 2 minutes

Più che dare un giudizio al VMworld Europe 2011, vorrei raccontarne alcuni dei momenti più significativi (e forse unici… sicuramente “non ha prezzo”):

  • VMworld Community TV: come già descritto è stata una grande occasione per trasmettere in italiano e giornalmente i resoconti delle giornate passate al VMworld. Un grazie di cuore ancora a John Troyer per aver messo a disposizione l’infrastruttura ed aver aiutato a realizzare le trasmissioni.
  • VMUG.IT vBeer: il primo giorno si è inaugurato con una birrata serale tra gli italiani… quasi 40 partecipanti e tre tavolate piene la dice tutta sulla serata… ma vedere Re Ferrè e Perilli discutere e contro-argomentare animatamente valeva la serata.
  • vExpert Meeting: la giornata del martedì si era conclusa (al Bella Center) con un aperitivo offerto a tutti i vExpert… un’occasione per vedere di persona alcuni tra i circa 300 “privilegiati”.
  • VCDX Breakfast: la giornata di mercoledì si è aperta con una colazione offerta a tutti i VCDX presenti… stranamente ve ne erano pochi da parte di VMware (una percentuale significativa dei VCDX è formata da dipendenti VMware)… ma forse è stato meglio dato che ha permesso una maggiore interazione tra i pochi di VMware presenti (che comunque erano il responsabile del programma con i primi VCDX)… si è discusso di come migliorare il programma, quali potrebbero essere alcune delle novità della versione 5, ma anche di alcuni interessanti aneddoti (ad esempio come è stato il panel dei primi VCDX).
  • VMUG Member Lunch: sempre di mercoledì, si è trattato di un pranzo riservato ai board dei VMUG (e non sono ai relativi leader)… anche qua è stato apprezzabile l’approccio “flat” alla discussione… tutti potevano esprimere le loro opinioni e tutti (almeno in quel momento) erano alla pari. Momento memorabile ed indimenticabile: Steve Herrod passa a salutare i presenti e si intrattiene ad ogni tavolo scambiando quattro chiacchiere… considerando che è CTO di una grossa azienda è un grande segno di umanità e personalità.
  • Paul Maritz Q&A: nel tardo pomeriggio del mercoledì, si è tenuta una sessione di domande e risposte tra il CEO di VMware e la stampa (a cui sono stati invitati anche alcuni blogger).
  • Ducati: la parte relativa alla Ducati nell’ultima sessione generale è stata notevole… peccato che sono dovuto partire per l’aeroporto.
Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2908 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Share