Questo post è disponibile anche in: Inglese

Qualche giorno fa, VKernel ha realizzato un post (Hyper-V 3.0: Closing the Gap With vSphere 5) nel quale esegue una comparazione tra il Hyper-V 3.0 con l’attuale vSphere 5.0.

Non ho idea se il post è stato realizzato prima dell’acquisizione da parte di Quest, ma in sostanza non cambia nulla: è comunque una comparazione tra due prodotti che non sono omogenei, anche perché uno saraà rilasciato probabilmente nel prossimo anno, mentre vSphere è stato rilasciato nell’agosto di quest’anno.

Quello che però traspare è il tentativo (ai posteri la sentenza se sarà riuscito o meno) di colmare il divario da VMware, almeno per quanto riguarda l’hypervisor:

Funzionalità sicuramente interessanti di Hyper-V3 saranno:

  • Simultaneously live migrate both the VM and the VM’s disk to a new location.
  • Live migrate VMs without shared storage
  • NIC teaming with out special third-party hardware – something VMware has already been doing and also Microsoft Partners Already Implementing Hyper-V 3 Virtual Switch
  • Drag-and-drop files from one virtual machine to another to directly transfer without having to pass through the host or your workstation.
  • The ability to host virtual disks on file servers – CIFS, SMB, NFS

Dato che Hyper-V3 sarà incluso anche in (alcune versioni di) Windows 8, diventerà interessante vedere se saranno implementati tecniche di migrazione (a freddo o a caldo) tra la piattaforma desktop e quella server. Cosa che comunque (almeno a freddo), Workstation 8 è già in grado di fare oggi (per VMware).

Sarà interessante anche vedere il discorso delle prestazioni, dove ovviamente ogni vendor cerca di tirare l’acqua al suo mulino: in agostot, VMware avera rilasciato i dettagli di un’analisi delle prestazioni realizzato da terze parti, che dimostrava come vSphere 5.0 era di circa il 20% più veloce di Hyper-V2. Chiaramente Microsoft dovrà cercare di colmare anche questo tipo di gap.

Per maggiori informazioni (in inglese):

This post has already been read 3444 times.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2742 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share