Questo post è disponibile anche in: Inglese

Qualche settimana fa Veeam ha rilasciato la prima patch per il nuovo Backup & Replication 6. Stando alle note di rilascio, i problemi corretti sono:

  •  Direct SAN Access processing mode does not work for some virtual machines with certain SAN makes and models.
  • Virtual Appliance (Hot Add) processing mode does not work when backup proxy is installed on non-English version of Microsoft Windows.
  • Upgrade related issues affecting jobs created with v5 – poor incremental backup performance, and large VIB file created on the first incremental run.

Anche questa patch è ottenibile attraverso il supporto tecnico, e non liberamente scaricabile (come del resto già accaduto con la patch per vSphere 5 di Veeam Backup 5.0.2). In realtà, in questa KB ci sono le istruzioni per scaricarla SENZA dover chiamare il supporto tecnico: http://www.veeam.com/kb_articles.html/KB1442

Visto che non sono specificati i modelli delle SAN affette dal problema (a me è capitato con un vecchio EMC Clariion CX300) il consiglio è applicarla comunque (se usate il SAN mode).

This post has already been read 1383 times.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2737 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share