Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 1 minute

Qualche settimana fa Veeam ha rilasciato la prima patch per il nuovo Backup & Replication 6. Stando alle note di rilascio, i problemi corretti sono:

  •  Direct SAN Access processing mode does not work for some virtual machines with certain SAN makes and models.
  • Virtual Appliance (Hot Add) processing mode does not work when backup proxy is installed on non-English version of Microsoft Windows.
  • Upgrade related issues affecting jobs created with v5 – poor incremental backup performance, and large VIB file created on the first incremental run.

Anche questa patch è ottenibile attraverso il supporto tecnico, e non liberamente scaricabile (come del resto già accaduto con la patch per vSphere 5 di Veeam Backup 5.0.2). In realtà, in questa KB ci sono le istruzioni per scaricarla SENZA dover chiamare il supporto tecnico: http://www.veeam.com/kb_articles.html/KB1442

Visto che non sono specificati i modelli delle SAN affette dal problema (a me è capitato con un vecchio EMC Clariion CX300) il consiglio è applicarla comunque (se usate il SAN mode).

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2908 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share