Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 1 minute

Tempo fa avevo scritto riguardo alla reintroduzione delle certificationi MCSA e MCSE (sebbene con nuovi significati ma posizionamento simile a quelle “storiche”). Ora che le prime sono già disponibili (MCSA Windows Server 2008 è stata la prima, e da poco è stata seguita da MCSE Private Cloud) diviene più chiaro il futuro delle certificazioni Microsoft (almeno a livello professionale).

Pare che sui nuovi prodotti si userà solo questo schema e quindi è ragionevole che non vedremo più nuove sigle per MCTS e MCITP (vorrà anche dire che un solo esame non porterà più necessariamente una nuova certificazione!).

Al momento sono state annunciate le seguenti certificazioni MCSE:

  • MCSE Private Cloud (già disponibile): di fatto è l’equivalente della MCITP sulla virtualizzazione e management (aggiornata a Systema Center 2012).
  • MCSE Server Infrastructure: sarà l’equivalente della MCITP SA e/o EA su Windows Server 2012. Alcuni esami sono già nella fase beta.
  • MCSE Desktop Infrastructure: una versione più articolata rispetto alla precedente MCITP Enterprise Desktop Administrator, ovviamente rapportata ai nuovi Windows 8 e Windows Server 2012. Alcuni esami sono già nella fase beta.
  • MCSE SQL Server 2012: nuova certificazione specifica per SQL Server 2012.

Come pure le seguenti MCSA:

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2857 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share