Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 2 minutes

Il nuovo VMware vSphere 5.5 ha decisamente alzato l’asticella verso limiti decisamente elevati: potranno bastare?

Sicuramente sono molto di più di quanto potrebbe servire nella media (e pure maggiori della potenza di molti server), ma ricordiamoci anche che in alcuni casi vi è la necessità di soluzioni molto dense e verticali. Inoltre vi è il caso delle business critical application che richiede, in alcune situazioni, delle vere e proprie monster VM.

Vediamo quindi di seguito quali sono questi nuovi limiti:

Notare che in realtà il documento ufficiale con i nuovi Minimum & Maximum di VMware vSphere 5.5 non è stato rilasciato (ed è per quello che alcuni numeri sono con il punto di domanda).

ESXi 5.5

Qua il salto è stato semplice: un raddoppio di un fattore 2x di tutti i limiti di ESXi 5.1:

vSphere 4.0 vSphere 4.1 vSphere 5.0 vSphere 5.1 vSphere 5.5
Logical CPU
64 160 160 160 320
Physical RAM
1 TB 1 TB Yes 2 TB 4 TB
NUMA Nodes
8 nodes 8 nodes 16 nodes
Virtual CPU 512 512 2048 2048 4096
Virtual Machines 320 320 512 512 512

Altri aspetti interessanti del nuovo ESXi:

  • Support for 40Gbps NICs
  • 16Gb E2E (end-to-end) Fibre Channel
  • Enhancements for Low Latency Application Support

New Virtual Machine Virtual Hardware (vHW 10)

Per ogni VM questi sono i relativi limiti:

vSphere 4.0 vSphere 4.1 vSphere 5.0 vSphere 5.1 vSphere 5.5
Virtual CPU
8 8 32 64 64
Virtual RAM
255 GB 255 GB 1 TB 1 TB 1 TB
Max VMDK size
2 TB – 512 B 2 TB – 512 B 2 TB – 512 B 2 TB – 512 B 62 TB
Virtual SCSI target
60 60 60 60 60
Virtual NICs
10 10 10 10 10

Interessante soprattutto il nuovo limite dei VMDK che è poco meno di 64TB (il limite dei datastore): perché 62TB? Per mantenere un po’ di spazio libero che potrebbe servire per snapshot (qua potrebbe servire molto più spazio), swap page (che però, come la snapshot, può risiedere su altro datastore), file di log, file di definizione del disco e delle snapshot, …

Notare anche, che su datastore NFS, il vero limite dipende dal sistema sottostante la soluzione di NAS.

vCenter Server 5.5

Qua la novità più interessante è il nuovo vCenter Server Appliance con molta più scalabilità nel caso si usi il proprio embedded database (vPostgres). In questo caso il nuovo limite (prima era 5 host o 50 VM) è diventato 100 vSphere host o 3000 virtual machine!

Gli altri limite del vCenter Server sono:

vSphere 4.0 vSphere 4.1 vSphere 5.0 vSphere 5.1 vSphere 5.5
Hosts per vCenter
300 1000 1000 1000 1000
Hosts per datacenter
100 400 500 500 500
Linked vCenter Servers 10 10 10 10 10
Powered on VMs 3000 10000 10000 10000 30000
Registered VMs 4500 15000 15000 15000 50000

Per maggiori informazioni vedere anche: Configuration Maximums for VMware vSphere 5.5. Per chi invece è curioso dei numeri delle versioni 3.x, vedere: Configuration Maximums for VMware Virtual Infrastructure 3.5 and Virtual Infrastructure 3.0.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2908 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share