Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 3 minutes

Dell EqualLogic è diventato un nome sicuramente conosciuto tra gli storage di tipo iSCSI e non richiede più particolari presentazioni. Ma forse il modello “convergente” (o, per meglio dire, blade) per l’enclosure M1000e potrebbe meritare qualche informazione in più.

Ho avuto vi vederne i primi prototipi (quando ancora si chiamava con il suo nome in codice Colossus) durante il Dell Storage Forum a London e in effetti mi aveva incuriosito. Nell’ultimo anno ho anche avuto modo di vedere e provare il prodotto ufficiale.

Il prodotto è commercializzato on il nome Dell EqualLogic PS-M4110 Blade Array ed è perfettamente compatibile con i Dell PowerEdge M1000e (chaiss progettati e realizzati diversi anni fa, ma tuttora alla base delle soluzioni blade di Dell) con l’unico requisito di avere una fabric a 10Gbps (e avere un firmware aggiornato).

Equallogic-BladeSono disponibili diversi modelli che utilizzano la stessa notazione impiegata in tutta la famiglia EqualLogic (le ultime lettere definiscono la tecnologia dei dischi): PS-M4110E (versione Nearline SAS), PS-M4110X (versione SAS 10k), PS-M4110XV (versione SAS 15k) and PS-M4110XS (versione ibrida con dischi SSD abbinati a dischi capacitivi SAS 10k).

Lo storage occupa due unità (orizzontalmente) e può ospitare 2 controller (configurazione raccomandata) e 14 dischi. Ogni enclosure M1000e può ospitare fino ad un massimo di 4 di questi storage (che al momento sono gli unici storage Dell disponibili in versione blade).

Tutta la configurazione può essere gestita dalla CMC del M1000e (l’interfaccia di gestione dell’intero enclosure blade e dei suoi componenti) senza la necessità di usare cavi seriali (comunque presenti) o tool di inizializzazione (quello standard è comunque compatibile).

L’unica nota importante è ricordarsi di specificare tramite CMC la fabric da utilizzare per la parte iSCSI (visto che poi cambiarla a storage inizializzato diventa difficile e richiede quasi sempre l’intervento del supporto tecnico).

Come scritto questa fabric deve essere a 10 Gbps (sono quindi necessari moduli di tipo Dell Force10 MXL, PowerConnect M8024-K, 8428-K oppure 10Gb-K Ethernet pass-through collegati a switch esterni).

Equallogic-Blade-Config

La soluzione è sicuramente interessante in molti scenari (grazie anche al vantaggio di semplificare il cablaggio e lo stesso deploy della soluzione), ma soprattutto permette di salvare eventuali investimenti già esistenti (nel caso di possegga già un M1000e con alcune lame libere). L’altro aspetto decisamente interessante è che questi EqualLogic sono in tutto e per tutto funzionalmente uguali agli altri e quindi, ad esempio, è possibile usarne uno esterno (ad esempio un modello “Sumo”) per ospitare le repliche multipunto provenienti da diversi chassis.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2908 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share