Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 2 minutes

I passi necessari per l’aggiornamento a VMware Horizon View 5.3 sono rimasti praticamente gli stessi di quelli per l’aggiornamento alla 5.2 come pure le relative considerazioni:

  • Si parte da una check-list per quanto riguarda l’HCL con particolare attenzione alla software compatibility (ed in particolare alla versione di VMware vSphere)
  • Si aggiornano i connection server (View Manager, Secure Server e Transfer Server): con l’attenzione che i View Secure Server di fatto vengono reinstallati (e quindi si dovrà procedere con un nuovo pairing con il relativo connection server)
  • Composer Server: che deve essere sempre un server Windows (anche il vCenter Server, nel caso sia Windows, oppure un server dedicato)… ricordarsi di mantenere la stessa connessione ODBC e lo stesso certificato SSL già esistenti
  • View Agent (possibilmente dopo aver aggiornato le VMware Tools)
  • View Client

Inoltre bisogna ricordarsi di aggiornare le GPO sui domain controller Active Directory (basta reimportare i template):

View-GPO

Infine, opzionalmente, è possibile aggiungere il VMware Horizon View 5.3 Feature Pack che aggiunge le funzioni di HTML Access (protocollo Blast) e Unity Touch. Questo va installato sia come agente nei vari virtual desktop, sia come componente aggiuntiva sui Connection Server.

View-FP

Sui vari VMware View Connections Server bisogna ricordarsi anche di aprire le porte del firewall per il protocollo Blast; la configurazione viene creata ma non attivata di default:

View-Blast

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2906 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share