Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 3 minutes

Come già scritto in un post precedente, la certificazione Veeam Certified Engineer (VMCE) è una nuova certificazione che attesta le capacità tecniche, sia progettuali che implementativi, relative alle soluzioni Veeam. Questa certificazione è un investimento per un professionista, ma anche per un partner Veeam (visto che diventerà uno dei requisiti del programma 2014-15).

Questa certificazione tecnica Veeam è stata introdotta circa un anno fa per la versione 7 deli loro prodotti (ed è in corso di aggioramento alla versione 8). VMCEPer ottenrere questa certificazione, bisogna prima di tutto seguire un corso ufficiale di 3 giorni con istruttore (esiste sia con classe fisica che in opzione on-line, ma sempre in date fissate da chi eroga il corso)e successivamente bisgna passare il relativo esame con un punteggio di almeno 70% (l’esame consiste in 50 domande che coprono, non necessariamente in modo uniforme, i vari moduli del corso ufficiale).

Nel 2015 saranno (anche in Italia) erogati già i corsi relativi alla versione 8 dei prodotti e quindi valevoli per la certificazione VMCE v8.

Ma per chi è già VMCE v7 è possibile un percorso di aggiornamento semplificato che non richiede di pagare ancora per il corso ufficiale:

  • Prima di tutto sarà necessario seguire un corso, on-line e gratuito, chiamato “VMCE 8 – What’s New” (al momento non l’ho trovato sul sito Veeam, immagino quindi non sia ancora disponibile ma lo dovrebbe essere a breve).
  • Successivamente è necessario sostenere e passare l’esame VMCE v8 (completo come se fosse una nuova certificazione, al momento non esiste un esame semplificato, come ad esemio il VCP “re-certification”) in un centro Pearson VUE (al momento l’esame non è ancora disponibile, ma il sito VUE riporta che lo sarà dal 15 di gennaio 2015).
  • In via del tutto eccezionale (quindi non è detto che sarà una regola fissa per le prossime volte), chi ha seguito il corso ufficiale VMCE v7, ma non ha ancora sostenuto l’esame VMCE v7 exam, potrà seguire lo stesso percorso di prima e certificarsi direttamente per il VMCE v8.

Notare che la certificazione VMCE scade e richiede una ricertificazione ad ogni nuova major release di prodotto… Quindi visto che Veeam Backup & Replication v8 è stato rilasciato circa un mese fa, tutti i VMCE dovranno ricertificarsi!

Secondo le regole ufficiali del VMCE, per la ricertificazione c’è tempo 120 giorni dopo il rilascio del prodotto, quindi finiremmo in un intorno di maggio 2015 come deadline per la ricertificazione (ad oggi comunque la data limite non è stata ancora annunciata e comunque non c’è ancora disponibile l’esame in v8). Personalmente mi auguro che tengano conto da quando viene rilasciato il nuovo esame, più che da quando viene rilasciato il prodotto!

Nell’attesa ci si può preparare il nuovo prodotto e con il Practice Exam: Veeam Certified Engineer v8 e magari partecipare a questo concorso con il quale vi sono in palio (per il vincitore) ben 1000 € per corsi IT a scelta.

Per maggiori informazioni vedere anche:

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2906 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share