Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 3 minutes

La crescita di Veeam è sempre più inarrestabile e l’azienda ha da poco annunciato l’acquisizione di una nuova azienda: N2WS. La manovra è da $42.5M totalmente in cash, prova di forza e della solidità dell’azienda.

Il nome N2WS magari non dirà molto in Italia, ma l’azienda è un provider leader nei servizi Enterprise di backup e disaster recovery cloud-nativi per Amazon Web Service (AWS).

N2WS continuerà ad operare come azienda indipendente, mantenendo il proprio brand, e diventando “A Veeam Company”.

Qualcuno magari ricorderà l’annuncio al VeeamON della soluzione Veeam di backup e recovery per AWS (https://go.veeam.com/backup-recover-aws).

La Veeam Availability for AWS è stata una delle prime soluzioni di Availability e protezione dei dati completa e senza agenti del settore per le applicazioni e i dati AWS. Ma in realtà non era una soluzione di Veeam, era sviluppata da N2WS e basata su N2WS Cloud Protection Manager.

Tra le interessanti capacità della soluzione:

  • Backup e ripristino senza agenti, nativo per il cloud, che impiega snapshot AWS nativi, eliminando la complessità e migliorando drasticamente gli SLA del ripristino.
  • Archivianzione dei backup indipendentemente dall’infrastruttura AWS sottostante.
  • Ripristino delle istanze EC2 semplificato.

L’acquisizione sembra orientata a rafforzare entrambe le aziende.

Veeam avrà accesso alla tecnologia e alla ricerca e sviluppo di N2WS, così da integrare la protezione dati per i carichi di lavoro AWS nella Veeam Availability Platform. N2WS avrà accesso alla ricerca e sviluppo di Veeam oltre naturalmente alla vasta esperienza nella protezione dati per gli ambienti virtuali e fisici; N2WS avrà inoltre accesso all’ecosistema di alleanze e partner di Veeam, tra cui quasi 55.000 rivenditori e 18.000 Veeam Cloud Service Provider.

”Partendo dal presupposto che diverse aziende considerano di migrare più carichi di lavoro sul cloud pubblico, avere una soluzione affidabile ed intuitiva di protezione ed Availability dei dati diventa un obbligo”, ha dichiarato Peter McKay, Co-CEO and President di Veeam. “Sommando le capacità di protezione di ambienti virtuali, fisici e cloud leader nel mercato di Veeam con la leadership di N2WS nella protezione dati AWS, creiamo una soluzione solida per soddisfare i bisogni delle aziende digitali. Nella stessa maniera in cui Veeam ha trasformato la protezione negli ambienti VMware una decina di anni fa, la crescita di N2WS negli ultimi 12 mesi è stata incredibile! L’azienda continuerà ad operare come un’azienda indipendente per fornire la protezione dati AWS, ma siamo convinti che insieme raggiungeremo risultati straordinari, destinati a cambiare il mercato.”

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2918 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Share