Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 4 minutes

Con grande sorpresa, VMware ha rilasciato la nuova versione di vSphere 6.7 che include ovviamente ESXi 6.7 e vCenter Server 6.7, e porta con se’ anche la nuova vSAN 6.7!

Stranamente VMware non ha aspettato il clamore del VMworld, bensì un evento più ristretto per i soli partner. Ma ancora più strano i bit sono stati resi subito disponibili il giorno stesso.

Per tutte le novità è disponibile una pagina ufficiale (in inglese): vSphere 7.6 launch page.

Rispetto a vSphere 6.5 il nuovo vSphere 6.7 alza l’asticella con nuovi numeri massimi:

  • 2X faster performance in vCenter operations per second
  • 3X reduction in memory usage
  • 3X faster DRS-related operations (e.g. power-on virtual machine)

Introducing vCenter Server 6.7

Come già si intuiva dalla versione 6.5, il VCSA è diventato privilegiato (e caldamente consigliato visto che dalla prossima release non ci sarà più una versione Windows).
Ma finalmente si sono decisi a preferire la versione vCenter with embedded platform services, con tanto di supporto per enhanced linked mode.
Ci sono poi novità anche per la VHA (vCSA High Availability), come si possono vedere in questo post.
Per maggiori informazioni sul vCenter vedere anche questo post.
Introducing vSphere Lifecycle 6.7

VMwarevSphere 6.7 non ha ancora un client HTML5 client completo, ma almeno vSAN e Update Manager sono gestibili.
Introducing vSphere Security 6.7

Già in vSphere 6.5 vi erano stati grandi cambiamenti per la sicurezza, qua si prosegue con diverse funzionalità, tra cui la virtual TPM e il supporto per Microsoft Virtualization Based Security.

VMware vSphere with Operations Management 6.7 ha diverse migliorie… diventa sempre più chiaro che vCenter è inadeguato per il monitoraggio.

Con la VCSA di Sphere 6.5 si è abbozzato un RESTful based APIs. Ora vi è un’evoluzione maggiore.
Introducing vSphere 6.7 for Enterprise Applications

VMware vSphere 6.7 permette non solo VM “mostruose”, ma anche funzionalità di tutto rilievo, come il supporto a Persistent Memory (PMEM) e Remote Directory Memory Access (RDMA).

Tante le novità nello storage, dal supporto ai dischi 4K nativi, ad un miglioramente dell’auto-UNMAP, più funzioni per i VVols, maggior numero di LUNs/Paths (1K/4K LUN/Path).

Per aggiornare ESXi e vCenter Server, vedere le guideESXi Upgrade e vCenter Server Upgrade. Come pure la VMware Product Interoperability Matrix .

L’upgrade va seriamente valutato per tanti aspetti diversi, in primis la compatibilità. Ad esempio, come già annunciato con vSphere 6.5 alcuni processori non sono più supportati:

  • AMD Opteron 13xx Series
  • AMD Opteron 23xx Series
  • AMD Opteron 24xx Series
  • AMD Opteron 41xx Series
  • AMD Opteron 61xx Series
  • AMD Opteron 83xx Series
  • AMD Opteron 84xx Series
  • Intel Core i7-620LE Processor
  • Intel i3/i5 Clarkdale Series
  • Intel Xeon 31xx Series
  • Intel Xeon 33xx Series
  • Intel Xeon 34xx Clarkdale Series
  • Intel Xeon 34xx Lynnfield Series
  • Intel Xeon 35xx Series
  • Intel Xeon 36xx Series
  • Intel Xeon 52xx Series
  • Intel Xeon 54xx Series
  • Intel Xeon 55xx Series
  • Intel Xeon 56xx Series
  • Intel Xeon 65xx Series
  • Intel Xeon 74xx Series
  • Intel Xeon 75xx Series
Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2837 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Share
  • Comments (0)
  • Trackbacks (0)

No one has commented yet.

No trackbacks yet.

Leave a Comment

Name and email are required.
Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© 2018-2011 vInfrastructure Blog | Disclaimer & Copyright