Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 3 minutes

Ora che vSphere 6.7 Update 1 è stato rilasciato in General Availability (GA), mancava ancora l’ultimo “pezzo”, ossia vSphere Platinum che finalmente è in GA pure lui.

Annunciato al VMworld US 2018, VMware vSphere Platinum non è propriamente un nuovo prodotto, ma semplicemente una nuova edizione di vSphere che può essere anche vista come bundle di due prodotto.

VMware vSphere Platinum non è altro che l’insieme di vSphere 6.7 Update 1 Enterprise Plus (con una nuova edizione chiamata appunto VMware vSphere for Platinum) abbinata ad una soluzione SaaS per la sicurezza delle VM, chiamata VMware AppDefense (for Platinum). Il tutto in una singola licenza.


VMware dichiara questo “package” (in realtà è più una suite) come la più sicura piattaforma di virtualizzazione per tutti i workload. Affermazione presuntuosa?

Forse, ma sicuramente la sicurezza raggiunge vette elevate con vSphere 6.7 e con l’aggiunta di AppDefense.

VMware vSphere già fornisce funzionalità quali la cifratura dei data on rest e data on motion, il supporto per vTPM, secure boot, VBS e tanto tanto altro.

AppDefense aggiunge un controllo del comportamente delle applicazioni e l’individuazione dello scostamento dal loro normale comportamento. Non un banale antivirus, ma un sistema di analisi del corretto comportamento.

Quindi veramente un sistema super-sicuro? Forse… certo manca NSX per la parte rete che sarebbe comodo trovare in questo bundle, ma sicuramente qualcosa di interessante.

Dall’altra parte più essere visto come un modo per far pagare di più i clienti danarosi… come successo anni fa con la Enterprise Plus, qua può essere visto come una manovra commerciale per definire un nuovo gradino più alto (quanto meno non l’hanno chiamata Enterprise++ edition).

E in effetti, considerando il recente annuncio riguardo al vSphere bundle con Operations, le nuove edizioni di vSphere si semplificano e diventano:

  • Standard
  • Enterprise Plus
  • Platinum

Con l’edizione Platinum posizionata al top della scala.

Per maggiori informazioni (in inglese):

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2904 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Share