Browsing Posts in Storage

Reading Time: 1 minute Sono veramente onorato e contento di essere stato invitato da Nexenta a partecipare all’evento OpenStorage Summit EMEA 2012, un meeting organizzato da Nexenta stessa, ma aperto ad altri vendor che lavorano nel mondo dell’Open Storage. L’evento è strutturato in panel, case study e presentazioni tecniche. Quest’anno l’evento è pianificato nel periodo 22 — 24 Maggio presso l’Hotel Mercure Amsterdam aan de Amstel in Amsterdam (Olanda). Il momento clou dovrebbe essere l’ultimo giorno con il grosso delle presentazioni e degli interventi. Nel sito web ufficiale del OpenStorage Summit EMEA 2012 è possibile consultare l’elenco degli speaker, […]

Reading Time: 2 minutes A volte, o per attività di test e/o laboratorio, o per necessità di altra natura, può essere necessario disporre di uno storage compatibile con VMware (e/o altri hypervisor) implementato in software, in modo da condividere dischi locali di un server o di una macchina generica. Se i dischi locali sono nell’host, la soluzione è usare un appliance che già fa questo (genericamente indiricati come VSA – Virtual Storage Appliance), se i dischi sono su un server Linux/Unix la soluzione NFS potrebbe essere la più naturale (ma sarebbe compatibile solo con VMware vSphere). Ma se abbiamo […]

Reading Time: 2 minutes Una best practice è un metodo o tecnica che permette di ottenere i risultati migliori (a seconda del parametro di valutazione). Ovviamente una buona best practice deve essere adattativa ed evolversi al variare delle condizioni al contorno (ad esempio al variare della tecnologia). Ma, come viene descritto in modo semplice e chiaro da Frank Denneman in un suo post, le best practice non sono mai da prendere come valore assoluto, poiché dipendono da ogni specifico caso e quindi andrebbero considerate più che altro pratiche consigliate e/o suggerite da applicare, ma con cognizione di causa.

Reading Time: 3 minutes Durante l’aggiornamento a vSphere 5, nel momento di scegliere il tipo di VMFS dei datastore, vi è un potenziale dubbio decisionale: è meglio procedere con l’aggiornamento dei datastore VMFS3 esistenti o è meglio create nuovi datastore direttamente con VMFS5? Dato che l’aggiornamento è veloce ed indolore e, soprattutto, che può essere eseguito a caldo, si potrebbe pensare che l’aggiornamento sia la strada migliore. In realtà vi sono alcune ragioni per le quali può essere meglio procedere con nuovi datastore:

Reading Time: 3 minutes Una delle possibili complicazioni nell’uso dei dischi vmdk di tipo thin è che sono dischi che crescono solo. Ovviamente crescono quando aggiungete dati, ma se ne cancellate, il vmdk non si riduce mai. Questo “problema”, a dire il vero, è più legato ai sistemi operativi guest e a come gestiscono il filesystem: quando un file cancellato, solo i suoi metadati (o parte di essi) sono rimossi, ma i blocchi dati rimangono (ovviamente potranno essere sovrascritti da nuovi file). Di fatto lo spazio occupato che si vede dal sistema operativo guest difficialmente corrisponderà a quello che […]

Reading Time: 3 minutes La parte relativa allo storage, in un percorso di aggiornamento a Sphere 5, è normalmente composta da due fasi distinte: una legata all’aggiornamento del firmware upgrade, che dovrà essere fatta prima dell’upgrade di vSphere se il firmware corrente non è nell’HCL (vedere la parte relativa all’hardware), ed una seconda legata all’aggiornamento dei moduli/plugin/utility, da applicare dopo l’aggiornamento di vSphere. Nel mio caso, con uno storage di tipo EqualLogic, il livello di firmare minimo richiesto dall’HCL di VMware per ESXi 5 è la serie 4.3 (in realtà ho verificato qualche giorno fa che anche con un […]

Reading Time: 1 minute Per l’elenco di tutti gli obiettivi vedere la pagina dell’esame VCP5. Objective 6.3 – Perform Basic vSphere Storage Troubleshooting Verify storage configuration (similar as vSphere 4.x) Vedere la vSphere Troubleshooting guide (page 45). Inoltre è richiesta una conoscenza minima sugli storage enterprise e sulle relative architetture (in particolare di SAN FC e iSCSI). Troubleshoot storage contention issues (similar as vSphere 4.x) Vedere la vSphere Troubleshooting guide (pag. 45) e vSphere Storage guide (pag. 24). Troubleshoot storage over-commitment issues (similar as vSphere 4.x) Vedere la vSphere Storage guide (pag. 183) e VCP5 Exam Prep – Part […]

Reading Time: 5 minutes Objective 3.3 – Create and Configure VMFS and NFS Datastores Vedere anche questi post (in inglese): Objective 3.3 – Create and Configure VMFS and NFS Datastores e Objective 3.3 – Create and Configure VMFS and NFS Datastores. Identify VMFS and NFS Datastore properties (similar as vSphere 4.x) Vedere la vSphere Storage Guide (pag. 21). I datastore NFS hanno praticamente le stesse funzioni di quelli VMFS (in vSphere 5 anche l’accelerazione hardware è supportata per alcuni storage), ma alcuni limiti rimangono, come ad esempio che non possono implementare un RDM disk, e quindi non sono adatti per […]

Reading Time: 4 minutes Objective 3.2 – Configure the Storage Virtual Appliance for vSphere Questo punto è tutto specifico di un nuovo prodotto: VMware Storage Virtual Appliance 1.0 (indicato nel blueprint con SVA, ma spesso invece indicato con VSA) for vSphere 5. Da notare che questo prodotto non è parte integrale di vSphere ma un prodotto a parte, con un suo specifico licensing e prezzo (vedere il sito VMware per maggiori dettagli). Per realizzare un ambiente di laboratorio con l’obiettivo di testare VSA vedere questo blog:  Getting the VMware VSA running in a nested ESXi environment. Vedere anche questo post […]

Reading Time: 6 minutes Objective 3.1 – Configure Shared Storage for vSphere Vedere anche questi post (in inglese): Objective 3.1 – Configure Shared Storage for vSphere e Objective 3.1 – Configure Shared Storage for vSphere Identify storage adapters and devices (similar as vSphere 4.x) Vedere la vSphere Storage Guide (pag. 10). Gli storage adapter forniscono la connecttività tra un host ESXi e uno specifico storage (di tipo a blocchi). ESXi supporta differenti tipi di adattatori che includono SCSI, SAS, SATA, iSCSI, Fibre Channel, Fibre Channel over Ethernet (FCoE). ESXi accede a questi adattatori direttamente attraverso i device driver implementati nel […]

Reading Time: 1 minute In questa pagina sono descritti i diversi tipi di iSCSI inititator supportati in VMware vSphere e alcuni possibili criteri di scelta: http://vinfrastructure.it/vdesign/vstorage-software-vs-hardware-iscsi/

Reading Time: 3 minutes vStorage API Introdotte per la prima volta in vSphere 4.0, le vStorage API sono funzioni specifiche che permettono una maggiore integrazione con funzioni esterne di storage evoluti. Da notare che esistono anche altri moduli di integrazione che rientrano nel PSA framework. Per maggiori informazioni sulle novità nello storage vedere (in inglese): What Is New in VMware vSphere™ 4: Storage What’s New in VMware vSphere™ 5.0 – Storage vSphere Storage API – Storage Awareness (VASA) Questo nuovo set di API, introdotto in vSphere 5.0, permette a VMware vCenter Server di individuare specifiche funzionalità e caratteristiche dello storage […]

© 2019-2011 vInfrastructure Blog | Disclaimer & Copyright