Browsing Posts tagged VDI

Reading Time: 2 minutes Durante il recente VMware Partner Exchange 2013 ho avuto modo di incontrare e disquisire con Scott Bennett, Sales Director- Northern and Southern Europe at Liquidware Labs. Avevo già postato riguardo gli ultimi rilasci di prodotto e soprattutto delle loro soluzioni per il mondo VDI. E’ stato però interessante parlare direttamente con loro dei prodotti e del loro posizionamento; ma anche del loro punto di vista rispetto all’evoluzione dell’ecosistema della virtualizzazione in relazione all’evoluzione di VMware e dei suoi prodotti (che in alcuni casi vanno ad erodere mercato all’ecosistema).

Reading Time: 3 minutes Per un’introduzione ai prodotti Liquidware Labs consultate questo report. ProfileUnity & FlexApp 5.5 Lo strumento di gestione dei profili utente (User Environment Management) flessibile e scalabile per desktop fisici o virtuali, ideale per le migrazioni tra diverse versioni di Windows (es. da XP a 7), si arricchisce di novità:

Reading Time: 4 minutes In un ambiente View, normalmente si utilizza il protocollo PCoIP dato che risulta essere la scelta migliore (vedere anche il post precedente sulle differenze tra PCoIP e RDP). Ma se sulle LAN non vi sono particolari problemi e funziona molto bene, sulle WAN (reti geografiche) bisogna porre qualche attenzione maggiore e cercare il puù possibile di ottimizzare il protocollo (soprattutto sulle linee italiane). Bisogna cercare di massimizzare il numero di connessioni e di utenti, ma senza comprometterne l’operatività: di fatto bisogna lavorare molto sulla banda e controllare la latenza. Benché PCoIP sia già in grado […]

Reading Time: 4 minutes In un ambiente VMware View di solito si privilegia l’uso del protocollo PCoIP rispetto al nativo RDP, per tutta una serie di ragioni. Non voglio dilungarmi in inutili confronti tra le prestazioni, la fluidità, la latenza, le prestazioni e tutto quello che riguarda la user experience: i due prodocolli sono diversi e nati in tempi diversi e con scopi diversi. E’ quindi normale che in generale il PCoIP risulti migliore del RDP (piuttosto avrebbe più senso cercare di comparare il PCoIP con i protocolli di Citrix). Ma bisogna sapere che il protocollo PCoIP ha comunque […]

Reading Time: 4 minutes Al momento Windows 8 non è ancora (ufficialmente) supportato con VMware View, almeno non come virtual desktop. Per quanto riguarda il View Client, già dall’ultima versione 5.2 (per Windows) è supportato Windows 8 come client (per maggiori informazioni vedere il post precedente). Ma per quanto riguarda la parte di virtual desktop la compatibilità con Windows 8 è un po’ più problematica. Il primo aspetto da risolvere è quello di installare ed eseguire Windows 8 su  vSphere (e almeno su vSphere 5.1 è semplice, visto che sia Windows 8 che Windows Server 2012 sono due nuovi […]

Reading Time: 2 minutes Al momento Windows 8 non è ancora (ufficialmente) supportato con VMware View, almeno non come virtual desktop. Per quanto riguarda il View Client, già dall’ultima versione 5.2 (per Windows) è supportato Windows 8 come client (vedere la guida ufficiale). Sono supportati sia la piattaforma a 32 che quella 64 bit, nelle edizioni Windows 8 Professional e Windows 8 Enterprise (per la piattaforma RT vedere dopo). I requisiti e i limiti sono esattamente quelli di un Windows 7 Client: servono almeno 1 GB of RAM e un processore con funzioni SSE2 extensions e almeno 800MHz; mentre […]

Reading Time: < 1 minute Tempo fa avevo descritto come disabilitare il controllo dei certificati nel View Client 5.0 tramite le GPO o modifiche dirette al registry. Con la nuova versione 5.1 del client è prevista una nuova modalità direttamente a livello del client:

Reading Time: 5 minutes Durante il recente VMworld EU, in particolare il mercoledì, ho incontrato alcune persone di Nexenta: Jim Ash (VP of Sales) e Jim Fitzgerald (VP of Business Development & Alliances). Dato che avevo già avuto l’occasione di parlare con altre persone di Nexenta durante l’ultimo Open Storage Summit EMEA 2012, questa era l’occasione di sentire qual è stata l’evoluzione di questi mesi sia dell’azienda che dei loro prodotti e delle partnership. Riguardo l’azienda, il Q3 2012 è stato il loro migliore segnando una crescita sia nelle persone, che nei clienti (alcuni anche con storage di 100 PB) […]

Reading Time: 6 minutes Questo articolo è il report dell’evento VMUG.IT Hands On Day 2012 dedicato a Liquidware Labs e svoltosi lo scorso mercoledì. Fondata nel 2009 in Atlanta (si dice che la Georgia sia la Silicon Valley del VDI), Liquidware Labs è un’azienda privata focalizzata nelle soluzioni innovative per migliorare le metodologie di gestione dei desktop e dei server, soprattutto in ambito End User Computing. Attualmente ha uffici ad Atlanta, Chicago, Vich (CH), Surrey (UK) e ha goduto di una crescita a tre cifre anno su anno (2009‐2012). L’executive team di The Liquidware Labs è composto da persone […]

Reading Time: 5 minutes Nei post precedenti abbiamo visto l’archittettura di NexentaVSA for View e come installarlo e configurarlo. Come si sarà notato la parte di configurazione del NexentaStor VSA è in realtà apparentemente banale: si limita ad un OVF deploy, una verifica che la VM parta e poi la successiva conversione in template. La vera configurazione in realtà avverrà solo durante il deploy di un pool di desktop virtuali. Vediamo quindi come si utilizza e gestisce questo prodotto. Per maggiori informazioni consultare la User Guide e il video introduttivo. Come scritto nel post precedente, l’interfaccia di management è raggiungibile […]

Reading Time: 4 minutes Nel post precendente, abbiamo visto l’architettura di NexentaVSA for View e come ottenere il prodotto (ed anche cosa è incluso nel file ottenuto). La parte relativa al deployment, all’installazione ed alla configurazione è, a mio parere, non semplicissima ed intuitiva. Ma è spiegata abbastanza bene nella Installation Guide ed anche in un video. Vi sono molti requisiti che devono essere soddisfatti prima di poter procedere, come ad esempio quelli che riguardano il vSphere datacenter uno per ogni VMware cluster (come riportato nel manuale “the NexentaVSA for View environment requires a separate datacenter for each ESXi […]

Reading Time: 4 minutes Nel post precedente abbiamo visto le principali caratteristiche e i concetti base di NexentaVSA for View. Ora forniamo ulteriori dettagli sulla parte architetturale di questo prodotto. Maggiori dettagli sono disponibili nella guida NexentaVSA VMware View HW Reference (che include anche interessanti scenari e criteri di dimensionamento). In una soluzione a storage locale per parti principali sono: NexentaVSA for View Management Appliance: la parte di gestione di tutto l’ambiente e viene fornito sotto forma di un VA eseguibile su qualunque host ESXi. NexentaStor VSA: è un virtual storage appliance (VSA) che fornisce la parte di storage […]

Reading Time: 4 minutes NexentaVSA for View (NV4V) è una soluzione sviluppata da Nexenta, in collaborazione con VMware, con l’obiettivo di realizzare un sistema integrato di virtual storage per VMware View deployments e che integri anche funzioni di gestione. Questo prodotto cerca di risolvere alcuni dei principali problemi e/o ostacoli all’adozione di soluzioni di VDI: Prestazioni: in ambienti di VDI tradizionali si utilizza storage condiviso che diviene potenziale collo di bottiglia. In questa soluzione, è possibile utilizzare lo storage locale e scalare le prestazioni semplicemente aggiungendo nuovi host (allo stesso modo con cui si scalerebbe per aumentare la potenza […]

© 2020-2011 vInfrastructure Blog | Disclaimer & Copyright