Browsing Posts tagged Hyper-V

Reading Time: 4 minutes Leggendo alcuni articoli (citati in coda a questo post) noto come il confronto tra gli hypervisor e i criteri di scelta tra gli stessi sia rimasto comunque un tema caldo (e probabilmente lo sarà ancora di più con l’uscita di Windows Server 8). In molti casi però ci si limita a confrontare le caratteristiche degli hypervisor (come del resto già fatto su questo blog parlando di Hyper-V 3.0, XenServer 6.0 e RHEV 3.0) senza però considerare (a parte nell’articolo su Juku) che queste sono solo uno dei possibili criteri di scelta.

Reading Time: 4 minutes Uno dei trend visti nell’ultimo anno (ma in realtà iniziato qualche anno fa) è la crescita dell’ecosistema legato alla virtualizzazione (ossia tutti quei prodotti e vendor complementari ai prodotti di virtualizzazione veri e propri) al di fuori dei confini nei quali sono storiacamente nati: molti dei partner storici di VMware ora hanno esteso le loro soluzioni anche ad altri hypervisor, e nuovi prodotti sono nati specifici per gestire ambienti virtuali complessi o quanto meno eterogeni. Una bella definizione a questo fenomeno è stata data da VKernel  nel suo post: “Hypervisor Agnosticism“. Bisogna però specificare che […]

Reading Time: 2 minutes Qualche giorno fa, VKernel ha realizzato un post (Hyper-V 3.0: Closing the Gap With vSphere 5) nel quale esegue una comparazione tra il Hyper-V 3.0 con l’attuale vSphere 5.0. Non ho idea se il post è stato realizzato prima dell’acquisizione da parte di Quest, ma in sostanza non cambia nulla: è comunque una comparazione tra due prodotti che non sono omogenei, anche perché uno saraà rilasciato probabilmente nel prossimo anno, mentre vSphere è stato rilasciato nell’agosto di quest’anno. Quello che però traspare è il tentativo (ai posteri la sentenza se sarà riuscito o meno) di […]

Reading Time: 6 minutes Durante la BUILD developer conference di questa settimana, Microsoft ha presentato le nuove versioni dei sistemi operativi Windows (e anche di alcuni prodotti correlati, come Hyper-V e PowerShell). Al momento non è chiaro né quando saranno rilasciati (si vocifera durante il 2012) né se i sistemi client e server saranno rilasciati in contemporonea (come successo per Windows 7 e Windows Server 2008 R2). Riguardo al nome, al momento il sistema operativo Server è indicato come Windows Server 8, ma ritengo più plausubile che seguirà la nomenclatura dei suoi predecessori (chiamandosi quindi Windows Server 2012?). Windows […]

Reading Time: 6 minutes Da poco è  partito,  al momento in beta, il servizio di cloud (di tipo IaaS) di Aruba (come anche riportato sul sito Juku.it: Aruba accende il suo Cloud). Per invogliare a provare e testare l’infrastruttura è possibile richiedere un voucher gratuito da 50€. Finita la fase di registrazione (che per alcuni si è rilevata bloccante, forse a causa di qualche bug nella gestione delle form) si viene proiettati nel Pannello di Gestione con la solita immancabile e utile dashboard che riepiloga servizi e credito (con proiezioni di consumo). All’inizio ovviamente le risorse in uso saranno […]

Reading Time: < 1 minute Veeam ha da poco lanciato un nuovo sito web:  Backup Academy. Lo scopo del sito (e della community che vi ruota attorno) è erogare formazione sui principi di della virtualizzazione e della data protection, il tutto in maniera indipendente dal prodotto, ossia senza essere in alcun modo specifico ad un particolare tipo di programma di backup. Ma anche in maniera cross-hypervisor, visto che vengono considerati sia VMware ESXi che Microsoft Hyper-V. Annuncio ufficiale: Backup Academy: Free data protection training & certification for virtualization. Al momento non ho avuto tempo di guardare la parte di training […]

Reading Time: < 1 minute Annuncio ufficiale: Veeam unveils Veeam Backup & Replication v6, extending leadership in virtualization data protection. Veeam annuncia le funzionalità della nuova versione di Veeam Backup & Replication. Maggiori dettagli sono disponibili nella pagina dell’annuncio ufficiale. Sicuramente quella che salta subito all’occhio è il supporto multi-hypervisor (anche se al momento sarà solo VMware e Hyper-V). Il resto sono “solo” miglioramenti in prestazioni, stabilità, riduzione del consumo di banda, … Per quanto riguarda la compatibilità con vSphere 5, non è specificata, ma è implicito poiché pare che le Storage API sono rimaste quasi le stesse e che […]

© 2019-2011 vInfrastructure Blog | Disclaimer & Copyright