Reading Time: 2 minutes Tra gli aspetti più interessanti del formato standard Open Virtualization Format (OVF) vi sono la semplicità nella distribuizione dei file delle VM, la potenza offerta dalla portabilità delle stesse, l’indipendenza dal tipo di piattaforma (in realtà con alcuni limiti dato che non può essere completamente agnostico nei confronti della piattaforma) e la possibilità di aggiungere metadati utili a fornire maggiori informazioni o da usare per la configurazione della  (o delle) VM all’interno del pacchetto OVF. E poi è pure un formato standard, proposto al Distributed Management Task Force (DMTF) nel September 2007 da parte di […]