Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 1 minute

Di recente mi è capitato ancora di avere problemi con Storage vMotion a causa di un “lock” lasciato da alcuni programmi di backup. Avevo già descritto il problema riguardo ad alcune versioni di Symantec Backup Exec, ma questa volta è accaduto anche con VMware Data Protector (VDP).

Di solito, i programmi di backup disabilitano lo Storage vMotion durante il processo di backup per evitare cambiamenti e spostamenti tra datastore che porterebbero a problemi nella copia (ricordiamoci che a partire da vSphere 5.0 è possibile spostare con Storage vMotion anche le VM con snapshot). Il problema accade quando il processo di backup fallisce: non tutti i programmi di backup si comportano bene e tolgono questo “blocco”.

Una soluzione banale, ma dispendiosa in termini di tempo (e magari anche di risorse), è eseguire un backup: una volta completato con successo il flag verrà sistemato. Un’altra soluzione è ripulire il database di vCenter.

L’articolo KB 2008957 (Storage vMotion fails with the error: The method is disabled by ‘SYMC-INCR dd-mm-yyyy hh:mm’) suggerisce anche il metodo di spegnere la VM, rimoverla dall’inventario e poi riaggiungerla. Il fatto è che questo metodo non sempre funziona e comunque prevede un fermo.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2904 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share