Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 1 minute

VMware ha rilasciato da poco un nuovo esame per ottenere la certificazione VMware Certified Professional 5 – Data Center Virtualization (VCP5-DCV) completamente basato su VMware vSphere 5.5 (il codice VUE di questo nuovo esame è VCP550). L’esame precedente (codice VCP510) era basato su vSphere 5.0/5.1.

Entrambi qualificano per la certificazione VCP5-DCV che, se già si possiede, non è necessario sostenere l’esame sulla nuova piattaforma (riguarda quindi i nuovi candidati). Notare che non cambiano i requisiti per questo esame e, per chi inizia il percorso da zero, il corso rimane obbligatorio (per maggiori informazioni vedere la pagina ufficiale). Notare anche come anche per gli esami VCP ora sia necessaria richiedere un’autorizzazione (come capitava per quelli VCAP).

E’ un cambio di rotta interessante sull’approccio tradizionale di tenere esami indipendenti dalla minor version, come discusso in questo post: Esami VMware e relative versioni dei prodotti. Ma del resto qualcosa di simile era già accaduto con la certificazione VCP-Cloud, dove l’esame VCP-IaaS era basato su vCloud 1.5 e quello VCP-Cloud su 5.1.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2904 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share