Veeam-Logo-2014

Durante lo scorso Veeam ON una delle tante novità annunciate è stata la versione per sistemi Linux di Veeam Endpoint, con l’obiettivo principale (almeno inizialmente) di proteggere workload Linux su cloud pubblici.

Ma visto il successo del Veeam Endopoint for Windows, questo progetto è diventato più di ampio respiro andando a sviluppare un Veeam Backup for Linux pensato per sistemi sia fisici che virtuali (ovviamente per sistemi virtuali on-prem su vSphere o Hyper-V basta già il solo Veeam Backup & Replication).

continue reading…

Dell Logo

Alla fine i rumors di questi mesi si sono rivelati fondati: Dell venderà la divisione Dell Software a Francisco Partners e Elliott Management Corporation, due nomi poco conosciuti in Italia, ma abbastanza influenti nella California. Questo annuncio è arrivato pochi mesi dopo l’altro annuncio relativo ad un’altra vendita: Dell ha rivenduto Perot Systems (acquistata qualche anno fa) a NTT Data (sottocosto visto che ha perso $800 million). Chiaramente entrambe le mosse servono a far cassa per permettere l’acquisto di EMC.

Mosse in fondo abbastanza scontate e dettate da logica: Perot non si è mai integrata veramente con i servizi Dell, almeno non in Italia (e i servizi Dell comunque continueranno ad esserci), mentre invece Dell Software era cresciuta come divisione indipendente fin da subito, probabilmente già con l’idea di separarla in caso di necessità.

continue reading…

SID-Logo

Il SID (Server Infrastructure Day) è la conferenza IT Pro Business organizzata da Inside Technologies e dalla community WindowServer.it, dedicata a tutte le aziende, che ti permette di conoscere le novità dei prodotti e le best-practice di implementazione. Tutte le aziende hanno bisogno di essere sempre operative e di ridurre i costi di gestione; scopo della conferenza è di mostrare quali sono gli strumenti giusti per la vostra azienda e di studiare una strategia vincente per il futuro.

Il SID 2016 rappresenterà la quinta edizione di questo evento e si svolgerà dal 15 al 16 giugno presso il Palazzo Regione Lombardia (grande novità rispetto alle scorse edizioni, ma oramai le due sale in Microsoft non bastavano più per contenere tutti i partecipanti.

continue reading…

Calendar

A livello italiano segnalo:

continue reading…

vmug-it

Atlantis Computing ed il VMUG Italiano organizzano un  evento di mezza giornata, grazie anche alla collaborazione con il distributore Systematika Distribution, che si terrá Lunedí 30 Maggio a Milano presso Copernico Milano Centrale in Via Copernico 38 vicino alla Stazione Centrale di Milano.

Sarà anche l’occasione per sentire un importante speaker internazionale: per Atlantis Computing vi sarà Ruben Spruijt – Chief Technology Officer, CTO | Citrix CTP, Microsoft MVP, VMware vExpert.

continue reading…

Dell Logo

Benché ancora non si sappia nulla di quali sanno gli impatti dell’acquisizione di EMC da parte di Dell, almeno sulla linea dei prodotti storage dove esiste un po’ di sovrapposizione, diventa sempre più chiaro che il mondo delle soluzioni Dell Storage si stanno focalizzando sempre più sui prodotti della famiglia Compellent, a scapito delle famiglie PowerVault MD3 ed EqualLogic.

Del resto, il portfolio delle soluzioni di Dell Storage ha visto nuovi prodotti Compellent in settori prima occupati da altre soluzioni, come ad esempio il SC4020 (che copre il segmento mid-size, storicamente occupato da EqualLogic) e il nuovo SC2000v (che copre il segmento entry-level, storicamente occupato da PowerVault MD3). Senza dimenticare il nuovo SC9000 che si posiziona al top della gamma (almeno per quanto riguarda Dell Storage). E nei prossimi mesi si vocifera anche di un nuovo modello sempre Compellent.

continue reading…

VMware Logo

VMware ha da poco annunciato due importanti novità sui client per vSphere, sia per il vecchio client Windows sia per quello Web:

  • il client legacy basato su C# ed eseguibile solo su sistemi Windows non sarà più disponibile dalla prossima versione di vSphere (finalmente, visto che il cliente era persino più grosso di ESXi). Le versioni 5.5 e 6.0 non saranno affette
  • il cliente web basato su Adobe Flash sarà presto sostituito (finalmente) da un client web totalmente HTML5 (al momento già disponibile come Fling).

continue reading…

VMworld-Logo

Come annunciato all’ultimo VMworld 2015 US, la location per l’edizione americana del VMworld 2016 quest’anno (e quasi sicuramente anche l’anno prossimo) cambierà da San Francisco a Las Vegas. Rimane invece confermata la location dell’edizione europea, oramai fissa a Barcellona. Queste le date dei due eventi nel 2016:

  • US edition: will be in Las Vegas during August 28 – September 1 (with a partner day on August 28)
  • EU edition: will be in Barcelona during October 17 – 20 (with probably the partner day on 17)

continue reading…

Microsoft Logo

In queste settimana c’è stato molto rumore e molto entusiasmo per l’annuncio da parte di Microsoft di includere la bash Linux in Windows 10 a partire dalla prossima  Windows Fast Ring update (14316), almeno per chi partecipa al programma Windows Insider.  Per tutti gli altri bisognerà aspettare il nuovo major upgrade di Windows 10 update: Windows 10 Redstone 1 (aka Anniversary Update).

Questo è stato uno dei primi risultati evidenti della partnership siglata tra Microsoft e Canonical alcuni mesi fa.

continue reading…

Solo tre mesi fa Veeam ha rilasciato Veeam Backup & Replication v9 in GA e già si parla della prossima versione, che non sarà la 10, bensì la v9.5 (quindi una versione intermedia, ma non per questo meno importante o rilevente).

La settimana scorsa è già stata annunciata la prima nuova feature: una nuova integrazione nativa con un uno storage primario (ossia lo storage che contiene le macchine virtuali) con Nimble Storage! Si affiancherà alle esistenti integrazioni con storage primari di EMC, HP e NetApp (oltre che con la funzione Direct NFS introdotta con la versione 9). Una conferma delle voci che davano finalmente uno storage vendor nuovo, magari meno famoso, ma con ottimi prodotti.

continue reading…

VMware Logo

A partire da vSphere 5, VMware raccomanda di usare come network virtual adapter la scheda di rete virtuale vmxnet3, ovviamente partendo da un virtual hardware almeno v7 e solo con sistemi operativi recenti, in pratica da Windows NT 6.0 (Vista o Windows Server 2008) e le varie distribuzioni Linux che includano già il driver della vmxnet3 all’interno del loro kernel.

Tipicamente per questi sistemi operativi la scelta è tra e1000 o vmxnet3: il wizard di creazione di una nuova VM già sceglie quello giusto per le distribuzioni Linux, mentre per i sistemi Windows si limita a proporre la e1000 solo perché il relativo driver è già incluso nell’immagine di installazione di Windows.

La verità è che non c’è una scheda migliore di un’altra, al di là degli aspetti legati alle prestazioni, tipicamente si cerca la massima stabilità e, purtroppo entrambe, hanno avuto vari problemi. Ma con vSphere 5 sembrava che i problemi della e1000 e i vantaggi della vmxnet3 portassero senza troppi dubbi la scelta sulla seconda. Purtroppo con vSphere 6 iniziano ad esservi troppi problemi legati alla vmxnet3.

continue reading…

uncle-sam-vote

Come di consueto in questo periodi, Eric Siebert (del sito Sphere-Land.com) ha aperto, esattamente come un anno fa (anche se con due mesi di ritardo), il concorso per votare i ‘Top VMware & Virtualization Blogs’. Questa “competizione” è divenuta oramai una tradizione nel mondo della virtualizzazione, e non solo, tanto da diventare un ambito riconoscimento (per la storia del concorso, vedere il post: history of the top blog voting over the years).

L’anno scorso vi sono stati 2,200 votanti da tutto il mondo (numero non alto, ma la votazione richiede comunque tempo) e i risultati sono visibili nella pagina top 50 bloggers were revealed.

continue reading…

© 2016 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus