Questo post è disponibile anche in: Inglese

Il client nativo di View per iPad (sia il primo che il secondo modello) è stato rilasciato per la prima volta nel marzo 2011. Richiesto a gran voce è stato il primo (e se non sbaglio è ancora l’unico) ad includere il supporto per il protocollo PCoIP. Soluzioni alternative (e già esistenti), come ad esempio il client di Wyse (PocketCloud) forniscono solo il supporto al protocollo RDP.

Recentemente è stata rilasciata su iTunes la nuova versione 1.2, che include le seguenti novità:

  • Ottimizzazioni per VMware View 5 (ma è da notare che le versioni precedenti comunque funzionavano anche con View 5)
  • Supporto per iOS 5 e per AirPlay
  • Presentation Mode per usare un external display e AirPlay (questo però temo funzioni solo con iPad2)
  • Embedded RSA soft token
  • Background tasking per passare da applicazioni Windows e iOS
  • Look and feel migliorato (e in effetti si vede)

Requisiti: iOS 4.2 o successivo.

Il risultato è abbastanza sorprendente, soprattutto se testato un “vecchio” iPad (quindi mono-core): l’applicazione gira senza problemi e l’esperienza d’uso è notevole… anche la precisione del puntatore sembra miglirata parecchio. Ovviamente il Security Server è supportato (ma questo lo era anche nelle vecchie versioni).

Vedere anche (in inglese):

This post has already been read 757 times.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2737 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share