In ESXi lo schema delle partizioni è automaticamente definito in fase di installazione e, a differenza del vecchio ESX, non può essere modificato (l’unica scelta è dove installare l’hypervisor). Per maggiori informazioni sul tipo di partizioni, sulla loro dimensione e utilizzo, Rickard Nobel ha realizzato un ottimo post: ESXi 5 partitions. In questo post però non descrive il metodo per verificare l’effettivo schema di partizioni (a parte i metodi ovvi di partire con una distribuzione live o analizzare le partizioni da un altro sistema operativo). Per vedere il layout delle partizioni del disco di sistema […]