Browsing Posts tagged vExpert

Reading Time: 2 minutes Ravello Smart Labs ha un’innovativa soluzione per eseguire workload VMware o KVM in ambienti di cloud pubblico a basso costo (Google o AWS) per scopi di development, test, training, lab o demo. Il tutto senza bisogno di convertire le vostre vostre VM! Ed è in grado persino di eseguire ambienti ESXi nested! Quindi molto utile per lab.

Reading Time: 10 minutes Le principali motivazioni per diventare vExpert non devono certo essere legate ai possibili vantaggi del programma. Ed una volta nominati (per me è il sesto anno di fila) bisogna pensare più a quello che si può dare rispetto a quello che ci si deve aspettare e/o pretendere. Ma sarei un grande ipocrita a negare che vi siano anche indubbi vantaggi pratici nell’essere un vExpert! Ufficialmente, VMware (in accordo alle relative FAQ) riconosce come beneficio maggiore l’essere parte del programma stesso. Ma, come detto in precedenza, deve essere più un onere che un onore essere vExpert o quanto meno […]

Reading Time: 3 minutes Benché ancora non sia arrivata alcuna conferma ufficiale via email (ma del resto è successo esattamente così anche anche l’anno scorso), sembra che anche per quest’anno sono stato confermato come vExpert. La lista dei vExpert del 2015 è stata pubblicata sul blog del VMTN: vExpert 2015 Announcement e vExpert 2015 Second Half Announcement. Dopo il test del 2014 (con un annuncio ogni tre mesi), da quest’anno (in realtà già dal Q4 2014), il programma vExpert diventa semestrale, quindi tra sei mesi vi saranno altri nomi nuovi (l’applicazione però non è ancora disponibile).

Reading Time: 8 minutes Le principali motivazioni per diventare vExpert non devono certo essere legate ai possibili vantaggi del programma. Ed una volta nominati (per me è il quinto anno di fila) bisogna pensare più a quello che si può dare rispetto a quello che ci si deve aspettare. Ma sarei un grande ipocrita a negare che vi siano anche vantaggi pratici nell’essere un vExpert! Ufficialmente, VMware (in accordo alle relative FAQ) riconosce come beneficio maggiore l’essere parte del programma stesso. Ma deve essere più un onere che un onore essere vExpert o quanto meno si deve ragionare più […]

Reading Time: 2 minutes Benché ancora non sia arrivata alcuna conferma ufficiale via email, sembra che anche per quest’anno sono stato confermato come vExpert. O quanto meno appaio nella lista pubblicata sul blog del VMTN: vExpert 2014 Announcement. Curioso che sia successo esattamente come l’anno scorso e due anni fa… prima la lista e poi le conferme ufficiali (vedremo anche se ci sarà qualche aggiunta nella lista).

Reading Time: 6 minutes Le principali motivazioni per diventare vExpert non devono certo essere legate ai possibili vantaggi del programma. Ed una volta nominati (per me è il quarto anno di fila) bisogna pensare più a quello che si può dare rispetto a quello che ci si deve aspettare. Ma sarei un grande ipocrita a negare che vi siano anche vantaggi pratici nell’essere un vExpert! Ufficialmente, VMware (in accordo alle relative FAQ) riconosce come beneficio maggio l’essere parte del programma stesso. Ma tra i benefici ufficiali include anche i seguenti:

Reading Time: 2 minutes Benché ancora non sia arrivata alcuna conferma ufficiale via email, sembra che anche per quest’anno sono stato confermato come vExpert. O quanto meno appaio nella lista pubblicata sul sito: vExpert 2013 awardees announced. Curioso che sia successo esattamente come l’anno scorso… prima la lista e poi le conferme ufficiali (vedremo anche se ci sarà qualche aggiunta nella lista).

Reading Time: < 1 minute Alla fine, ho ricevuto anche io (sarà la zona d’Italia, ma ho sempre problemi a ricevere questo tipo di pacchi) sono entrato in possesso del regalo per il programma vExpert 2011 (una borsa) e dei certificati relativi al periodo 2010 e a quello 2011. Un ringraziamento a VMware per il riconoscimento come vExpert e, soprattutto ad Alex Maier e John Troyer per tutto il lavoro ed impegno che hanno messo in questo programma. E, ovviamente, un grazie anche per essere stato ulteriormente confermato anche nel programma vExpert 2012!

Reading Time: 2 minutes Benché ancora non sia arrivata alcuna conferma ufficiale via email, sembra che anche per quest’anno sono stato confermato come vExpert. O quanto meno appaio nella lista pubblicata sul sito: Announcing vExpert 2012 title holders. Considerando i cambiamenti nel programma vExpert di quest’anno e che ho provato il percorso “Evangelist” (probabilmente quello più “gettonato” e dove veramente ci sono dei grandi evangelist) posso solo essere enormemente onorato di questa conferma. E’ passato meno di un anno dall’ultimo vExpert 2011, ma in realtà mi sembrano passati solo pochi giorni.

Reading Time: 4 minutes Qualche giorno fa mi era capitato di vedere nella Community VMware una persona che millantava la certificazioni VCDX (insieme a tante altre) senza averne diritto (o almeno senza aver dimostrato di possederla realmente). Dato che uno dei problemi legati alla validità di una certificazione è data dalla sua credibilità è opportuno capire come scoprire i comportamenti fraudolenti. Ovviamente stiamo parlando scoprire di chi dichiara di possedere una certificazione senza realmente averla… non di ha ottenuto una certificazione “barando” e non ha le capacità e/o la conoscenza che dovrebbe derivare da quella certificazione. La vera capacità la si può […]

Reading Time: 2 minutes Sono state comunicati importanti novità nel programma vExpert 2012 dove vi saranno differenti percorsi: Evangelist: The Evangelist Path includes book authors, bloggers, tool builders, public speakers, and other IT professionals who share their knowledge and passion with others with the leverage of a personal public platform to reach many people. Employees of VMware can also apply via the Evangelist pathway. Customer: The Customer Path is for internal evangelists and community leaders from VMware customer organizations. They have contributed to success stories, customer references, or public interviews and talks, or were active community contributors, such as VMUG leaders. […]

Reading Time: < 1 minute  VMware ha disposto, all’evento VMware Partner Exchange, un grande cartello di ringraziamento che mostra i nomi di tutti i vExperts 2011 che lavorano per un partner VMware. Purtroppo quest’anno non ho partecipato al PEX e quindi non l’ho visto di prima persona. Però una persona ha postato, nella Community VMware, una foto del cartello (i nomi si riescono a leggere, anche se un po’ a fatica).

Reading Time: < 1 minute Sul VMTN Blog (il blog della Community VMware) è stato pubblicato il mio “vExpert Spotlight”, una “mini-intervista” in inglese con tre domande fisse (per tutti i vExpert): http://blogs.vmware.com/vmtn/2011/09/vexpert-spotlight-andrew-mauro.html

© 2021-2011 vInfrastructure Blog | Disclaimer & Copyright