Questo post è disponibile anche in: Inglese

Come in molti sapranno, ESX/ESXi fornisce numerose informazioni sull’hardware sottostante (tramite CIM) e spesso queste sono più che sufficienti sia per motivi di inventario (ad esempio è possibile leggere il Service Tag di un server) sia di monitoraggio.

Ma per alcuni compiti particolari (ad esempio la ricostruzione del RAID dei dischi locali o verificare come sono popolati i banchi di memoria) è necessario utilizzare i tool nativi del vendor di hardware. Nel caso dei server Dell, il tool in questione si chiama OpenManage Server Administrator (OMSA) ed attualmente è giunto alla versione 6.5 ed è disponibile per numerose piattaforme di sistemi operativi (per sistemi fisici) o di hypervisor.

Per vSphere 5 è già disponibile una versione preliminare e funzionante (che al momento però non è inclusa nel repository ufficiale):

La documentazione descrive come installare il prodotto a mano tramite CLI. Opzione possibile, ma decisamente meno comoda di utilizzare direttamente VUM.

Se si dispone di vCenter Server e VUM è sufficiente importare il file scaricato (senza bisogno di decomprimerlo) direttamente nel repository delle patch:

 

A questo punto è sufficiente creare una baseline (è importante che sia di tipo Host Extension) che includa questa patch:

 

A questo punto tramite normali Scan e Remediation si riesce ad installare il prodotto in modo semplice ed “orchestrato”.

Ovviamente, come avveniva sui precedenti ESXi, la versione è sprovvista di server web (mentre la versione ESX la includeva)… sarà quindi necessario un server fisico o virtuale con la versione di OMSA completa che agisca da “proxy” web (la documentazione parla di un requisito minimo di 3GB di memoria per questa macchina, ma funziona bene anche con meno di 1GB).

Curiosità rispetto alle precedenti versioni di ESX/ESXi: il prodotto si attiva correttamente senza bisogno di creare regole di firewall (in ESX) o senza bisogno di impostare particolare Advanced Settings (in ESXi).

This post has already been read 9118 times.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2639 Posts)

Virtualization & Cloud Architect. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-17. PernixPro 2014-16. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-17. Nutanix NTC 2014-17. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share