Questo post è disponibile anche in: Inglese

Reading Time: 2 minutes

Aggiungo qualche ulteriore informazione per chi parteciperà al VMworld Europe a Copenhagen a quelle già segnalate in un precedente post.

  • Sessioni: ho deciso di non pubblicare le sessioni che seguirò… in fondo è qualcosa di troppo soggettivo… tanto poi si potranno vedere tutte e penso che magari sia meglio andare ad una con meno persone piuttosto che una gettonata ed affollata, dove magari non c’è neppure spazio per le domande.
    Ma ricordatevi di condividere le vostre opinioni sulle sessioni (e per Twitter ci sarà un hashtag specifico per ogni singola sessione).
  • Birrate varie: la birrata per gli italiani è stata fissata il lunedì sera… è richiesta la registrazione.
  • Pranzare al VMworld: per chi ha un regime dietetico particolare (vegetariano, vegano, celiaco, …) non si preoccupi… al VMworld vi sarà persino un’area apposita: Pre Ordered and Special Diets Catering Point (number 11) in Hall E.
    L’importante è aver segnalato la propria dieta al momento della registrazione.
    PS: in realtà in molti casi basta solo leggere gli ingredienti delle pietanze… essendo un self-service è facile scegliere….
  • Cenare in città: Copenhagen è abbastanza cara, ma cercando si possono trovare locali con prezzi umani (nella zona del municipio ve ne sono alcuni).
    Si trovano anche dei chioschi per uno spuntino caldo veloce.
  • Trasporti: come già descritto, l’anno scorso era incluso un pass per la metro e i treni locali; è confermato anche quest’anno.
    La metro non è capillare, ma è comoda visto che ha proprio la fermata al Bella Center, all’aeoroporto e un paio di fermare in centro. Ha pure un wi-fi, ma non mi sono informato sul come attivare l’utenza.
    Come alternativa vi è anche la linea dei treni “cittadini” (‘S-tog’) che collega il Bella Center (la fermata non è vicinissima, ma comunque raggiungibile a piedi) con la stazione centrale.
    PS: la domenica pomeriggio e il lunedì vi sarà un servizio di bus navetta dall’aeroporto al Bella Center, subito appena usciti dall’aeroporto.
  • Valuta locale: volendo è possibile non prendere valuta locale. La carta di credito è accetta quasi ovunque e dove non lo è, di solito, accettano anche il pagamento in euro (ad esempio nei chioschi).
Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2908 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Share