Questo post è disponibile anche in: Inglese

Il 21 luglio avevo ricevuto (come tanti altri) una mail dal team delle certificazioni VMware che mi notificava un cambiamento rilevante nella pagina del trascript page: l’introduzione di un nuovo ID univoco per tutte le certificazioni (che spiega come mai ultimamente non venivano più creati ID specifici per i nuovi VCAP) e consistente anche quello usato dal sito VUE. Il risultato è stato un nuovo transcript con tutti i miei ID rimpiazzati da quello nuovo nella forma: VMW-00061532M-00014099. Notare che l’ultima parte è esattamente il vecchio VCP number. Degli altri numeri invece non vi è più traccia

Il primo pensiero che mi era balenato è che questo fosse il primo passo (ma necessario) per implementare poi un meccanismo di condivisione del proprio transcript (come già avviene per altri vendor):

Oggi ne ho avuto la conferma visto che sono comparse nuove altre modifiche al transcript con l’introduzione di due nuove funzioni: la funzionalità di sharing (per ogni certificato) e la possibilità di scaricare la versione elettronica (in PDF) dello stesso (ci dovremo aspettare, come già avvenuto per altri, la soppressione dei certificati cartacei?).

VMware-Trascript

La funzione di sharing è decisamente facile e prevede la generazione di una URL univoca per ogni certificato. Ad esempio, per controllare la mia certificazione VCDX5-DCV è possibile usare questo link.

Un modo alternativo prevede l’uso di una Authentication Form, che prevede l’uso di un authentication code (nell’esempio precedente: 9255733-8B3D-545973A5DFC0). In questo non vi vedrà l’intero certificato, ma solo lo stato dello stesso.

Notare che questa nuova funzionalità aggiorna e sostituisce quando descritto in questo vecchio post.

Un paio di curiosità: tutti i certificati sono firmati da Pat Gelsinger (anche quando, alla data del certificato, non ricopriva ancora il suo attuale ruolo in VMware). Inoltre si è perso, a livello di certificato, il numero progressivo del VCDX.

This post has already been read 720 times.

Andrea MauroAbout Andrea Mauro (2718 Posts)

Virtualization, Cloud and Storage Architect. Tech Field delegate. VMUG IT Co-Founder and board member. VMware VMTN Moderator and vExpert 2010-18. Dell TechCenter Rockstar 2014-15. Microsoft MVP 2014-16. Veeam Vanguard 2015-18. Nutanix NTC 2014-18. PernixPro 2014-16. Several certifications including: VCDX-DCV, VCP-DCV/DT/Cloud, VCAP-DCA/DCD/CIA/CID/DTA/DTD, MCSA, MCSE, MCITP, CCA, NPP.


Related Post:

Share