Dopo un periodo in preview, finalmente è disponibile Veeam Backup & Replication 9.5 Update 1 che aggiunge il pieno supporto a VMware vSphere 6.5 support (notare che la versione 9.5 già supportava pienamente Windows Server 2016 e l’ultima versione di Hyper-V).

Prima di aggiornare accertarsi di avere la versione 9.5.0.580, 9.5.0.711 o 9.5.0.802. Alla fine dell’aggiornamento la nuova build sarà 9.5.0.823. continue reading…

Atlantis Community Experts (ACE) è il programma di Atlantis Computing con il quale riconosce gli esperti nella community della virtualizzazione, del software designed storage e del mondo iperconvergente. Di fatto è la versione di Atlantis dei programmi “vExpert” o “MVP”.

Come avevo scritto in un post precedente, questo programma è relativamente nuovo (introdotto nel 2016) e non ha una form pubblica per la nomina, bensì bisogna seguire le istruzioni presenti in questo post.

continue reading…

Alla fine, come si rumoreggiava da tempo, HPE acquista SimpliVity, una delle aziende leader nel software-defined e soprattutto nelle soluzioni iperconvergenti. Il tutto per la “modica” cifra di $650 milioni (in contanti)!

Sicuramente è un segno di come il mercato iperconvergente sia diventato mainstream (secondo analisi di mercato, questo segmento è stato stimato di circa $2.4 billion nel 2016, e si stima una crescita annuale attorno al 25% fino arrivare a $6 billion nel 2020). Ma anche di come ad HPE servisse una soluzione in questo settore più matura e moderna rispetto alla semplice soluzione di usare “LeftHand” sotto forma di VSA, approccio che poteva avere un senso 5 anni fa, ma ora (secondo me) appare un po’ anacronistico (soprattutto per le limitazioni in termini di scalabilità dovute ad un’architettura non pensata per questo scopo).

continue reading…

Rubrik, sull’onda del successo riscosso negli Stati Uniti e della forte domanda da parte di clienti e partner europei che avevano portato all’ampliamento delle attività in EMEA,  sbarca finalmente in Italia con un forte investimento in termini di organizzazione ma anche di visibilità. In realtà la struttura è stata formalmente attivtà già a novembre 2016, ma è stata ufficializzata alla stampa il 12 gennaio 2017.

Nell’ultimo anno, Rubrik ha registrato una crescita record grazie alla domanda di clienti di tutte le dimensioni in tutti i mercati verticali, comprese le Fortune 500. Al momento già conta più di 215 persone distribuite in diverse aree geografiche.

L’azienda è specializzata nel Cloud Data Management, grazie ad una piattaforma di storage secondario di tipo “iper-convergente” (essendo storage secondario è parzialmente improprio parlare di iper-convergenza, ma poiché i servizi girano in modo distribuito nei vari appliance il paragone rende molto l’idea) basata su appliance (brick secondo la terminologia Rubrik) ciascuno contenente fino ad un massimo di 4 nodi. I vari nodi possono scalare linearmente in termini di capacità di elaborazione e di memorizzazione.

continue reading…

Purtroppo il destino di PernixData è stato segnato dall’acquisizione da parte di Nutanix avvenuta 6 mesi fa… il primo risultato è stata la cancellazione del programma PernixPro e l’impossibilità di acquistare i prodotti PernixData.

Se per Architect pare ovvio che finirà all’interno di Prism per rimpolpare la parte di analytics, per la parte di caching (FVP) c’era la speranza di vedere nuove versioni  del prodotto standalone. Ma anche dopo l’ultimo .NEXT Europe, queste speranze si sono affievolite sempre più.

continue reading…

Come di consueto torna il Technical Cloud Day, ma quest’anno con alcune importanti novità: nuova location (Palazzo Lombardia – Piazza Città di Lombardia 1, la stessa dell’ultimo SID) e nuovo nome, ora inquadrato negli eventi della community SID.

Il SID // Technical Cloud Day è un evento gratuito di un giorno dedicato alle soluzioni cloud Microsoft, rivolto a tutte le aziende, consulenti e partner che vogliono conoscere cos’è possibile fare con i vari prodotti, come ottimizzare i costi e che vogliono conoscere le best-practice di implementazione. Sarà un evento dedicato agli scenari di implementazione, per far comprendere al meglio quando usare, e come, la potenza del cloud.

continue reading…

Nell’ottima di semplificare la distribuzione e la gestione delle applicazioni tramite XenApp e XenDesktop, Citrix ha annunciato l’acquisizione di Unidesk, una delle aziende leader nella tecnologia di packaging, management e layering delle applicazioni Windows.

La tecnologia di layering di Unidesk permette di separare in modo semplice (tramite virtual disk) la parte di sistema operativo Windows (OS layer), dalla parte delle applicazioni (app layers) e dalla parte dei dati e dei settings degli utenti.

continue reading…

A livello italiano, questo mese, segnalo:

continue reading…

Nutanix ha annunciato la nuova lista dei Nutanix Tech Champions (NTC) 2017.

Il programma NTC simile ad altri community award come VMware vExpert, Microsoft MVP, Cisco Champions, EMC Elect, … che premia chi, all’interno delle diverse community, si prodiga a condividere la propria conoscenza ed esperienza.

The Nutanix Technology Champion program spans the globe and is comprised of IT professionals from every cloud, application group, and technology. They are committed to news ways of thinking that will power the next generation of enterprise computing.

Quest’anno, a seguito dell’acquisizione da parte di Nutanix di PernixData, questa lista include anche persone provenienti dal programma PernixPro (che purtroppo è stato chiuso).

continue reading…

Che il mondo OpenSource sia importante nessuno lo mette in dubbio: ci sono aziende che ne hanno fatto un motto e un modello di business (RedHat in primis), ma ci sono aziende che lo stanno abbracciando vedendolo più come una risorsa più che un nemico (vedasi Microsoft nell’ultimo anno).

In realtà bisognerebbe fare un distinguo tra software OpenSource e software libero (Free Software) che però richiederebbe post dedicati (rimando a questa pagina sul sito del progetto GNU). La verità è che a parte i concetti (assolutamente importanti e fondamentali), da un punto di vista del business (che poi è quello che interessa alle aziende) le differenze potrebbero essere non così rilevanti. Per questo motivo nel resto del post i due termini saranno trattati come “sinomi” (benché non lo siano).

continue reading…

Veeam Agent è il nuovo nome del “vecchio” Endpoint, nell’otticca di integrare queste componenti nella gestone di Veeam Backup in ottica non solo più virtuale, ma anche fisica, come annunciato nell’evento virtual di agosto.

Ora dopo diverse beta (l’ultima era di Settembre) il primo agente ufficiale vede la luce con la disponibilità in GA di Veeam Agent for Linux 1.0!

continue reading…

© 2017 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus