Browsing Posts tagged Cloud

Le vacanze sono finalmente giunte e un nuovo anno (bisestile per chi è scaramantico) si sta avvicinando. Questo è il momento nel quale, oltre ai vari auguri ed analisi dell’anno in corso, si vedono fioccare anche tante previsioni sul prossimo anno. Penso sia ovvio che nell’IT, per la velocità con cui si muove ed evolve, sia alquanto difficile fare previsioni non banali che poi si rivelino fondate. Si potrebbero citare tante previsioni fallimentari, come ad esempio la morte dei PC a favore dei tablet. A lungo termine diventa poi utopistico e solo pochi visionari hanno […]

Veeam FastSCP for Microsoft Azure è stato da poco rilasciato, dopo un periodo nel quale era in beta. Se state cercando uno strumento semplice ed efficace per trasferire le vostre VM (o ISO) sul cloud pubblico di Microsoft, questo potrebbe fare il caso vostro.

Ravello Systems (nome curioso che fa pensare al paese campano e magari deriva proprio da lì) è un’azienda israeliana-americana nata nel 2011 con un’idea apperentemente folle di rivoluzionare il public cloud, almeno per quanto riguarda quello di tipo IaaS (idea valutata non così folle dagli investitori che hanno già finanziato in 3 diverse tornate). Ravello Smart Labs è un ambiente di public cloud IaaS che permette di eseguire VM in ambienti VMware o KVM per finalità di sviluppo, test, training o demo… il tutto in ambiente nested (ossia un ambiente virtualizzato dentro un altro ambiente […]

Durante l’ultima edizione dell’IT Press Tour (la 14ma e la prima alla quale ho avuto l’onore di partecipare), svoltasi nella Silicon Valley (nel periodo dal primo a 5 dicembre 2014), abbiamo avuto l’occasione di incontrare molte aziende in differenti aree (Cloud, Storage e Big Data). La seconda azienda che abbiamo incontrato durante il secondo giorno del tour è stata ObjectiveFS, una piccola azienda (di circa una decina di persone) che ha realizzato un prodotto molto particolare nell’ambito del cloud storage.

Durante l’ultima edizione dell’IT Press Tour (la 14ma e la prima alla quale ho avuto l’onore di partecipare), svoltasi nella Silicon Valley (nel periodo dal primo a 5 dicembre 2014), abbiamo avuto l’occasione di incontrare molte aziende in differenti aree (Cloud, Storage e Big Data). La seconda azienda che abbiamo incontrato durante il terzo giorno del tour è stata SpanningCloudApps, azienda fondata nel 2010 con base in Austin (TX) che fornisce una particolare soluzione di cloud-to-cloud backup e che, di recente (ottobre 2014), è stata acquistata da EMC (ora formalmente si chiama Spanning by EMC).

Qualche anno fa, Veeam aveva introdotto una speciale edizione “cloud” del suo prodotto Backup & Replication (vedere il post Veeam Backup & Replication Cloud Edition) con lo scopo di salvare i backup direttamente su cloud pubblici. Inoltre aveva introdotto anche uno specifico programma per i partner di tipo Cloud or Service Provider, dove però su forniva fondamentalmente un tipo di licenza per uso provider, ma i programmi e le soluzioni rimanevano pressoché le stesse. Ora, con la prossima versione del prodotto di backup e la la prossima suite (Veeam Availability Suite) aggiunge importanti novità in […]

Veeam Software ha annunciato (lo scorso 11 giugno) una nuova funzione della Veeam Availability Suite v8, chiamata Veeam Cloud Connect. Questa nuova funzionalità è pensata per i Veeam Cloud Providers (VCPs), sia quelli già esistenti, che quelli nuovi, offre un modo facile di ospitare i backup per gli oltre 100.000 clienti Veeam. I clienti Veeam hanno quindi a disposizione uno strumento integrato, sicuro ed efficiente per trasferire i backup su un repository offsite gestito da un service provider di loro scelta, ma senza l’investimento di capitale anticipato necessario per un’infrastruttura offsite.

Dopo aver rilasciato la nuova vCloud Suite 5.5, la nuova versione di  Horizon View 5.3, ora è il turno di VMware vCloud Automation Center (vCAC) 6 e vCenter Operations (vCOPS) Manager 5.8, diponibili entrambi. Entrambi i prodotti erano stati annunciati ed ampliamente descritti durante il VMworld Europe, in quella che è la VMware Cloud Management vision. Entrambi presentano interessanti funzionalità di supporto multi-prodotto e multi-cloud.

Sono da poco state annunciate, su un thread nella VMware Community, tutte le date 2014 per le difese VCDX (con le relative location). L’aspetto interessante è che nel 2014 saranno presenti molte più location e pure in parallelo (per coprire le principali region). Curioso anche che, al momento, a parte il già annunciato Partner Exchange non sono presenti difese duranti gli eventi ufficiali (quindi né il VMworld 2014 US né quello europeo); scelta non nuova, in parte comprensibile e soprattutto questa volta motivata da una maggiore copertura dei luogi e delle date.

Considerando che il prodotti “core” sono stati annunciati al VMworld americano, gli annunci europei si sono limitati al NSX 1.0 (in realtà già publicizzato abbondantemente), la nuova Horizon Suite 5.3 e l’annuncio della nuova Management suite. In realtà, proprio su quest’ultimo punto, sembra che VMware stia puntando molto (o quanto meno ha dato grande enfasi nella prima keynote), definendo anche quale sia la sua intera cloud management vision:

Con l’annuncio della nuova VMware vCloud Suite 5.5 probabilmente la maggior attenzione si è focalizzata sulla parte relativa a VMware vSphere 5.5 e sui nuovi prodotti (NSX e VSAN in primis). Ma in realtà vi sono comunque delle novità interessanti anche sul nuovo vCloud Director 5.5, descritte ampiamente nel documento What’s New with VMware vCloud Director® 5.5 e nel blog ufficiale.

© 2017 © 2013 vInfrastructure Blog | Hosted by Assyrus